Virgilio Sport

Serie B 16° giornata risultati: Brunori show non basta, il Parma riacciuffa il Palermo nel recupero. Classifica

Il Palermo va vicino all’impresa sul campo del Parma grazie a due magie di Brunori (che segna il primo gol da centrocampo); nel recupero però i ducali trovano il pari. Vittoria al fotofinish anche per il Como

10-12-2023 18:20

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Il Palermo va vicino all’impresa sul campo del Parma grazie a due magie di Brunori (che segna il primo gol da centrocampo); nel recupero però i ducali trovano il pari. Vittoria al fotofinish anche per il Como

Parma-Palermo 3-3: Brunori non basta, Charpentier gela i rosanero

Il Palermo si mangia le mani, avanti di due gol nel finale, la squadra di Corini si fa raggiungere nei minuti di recupero dal Parma. Per i rosanero la giornata comincia benissimo con Brunori che dopo solo tre minuti di gioco sblocca il match con un gol da centrocampo. Il 29enne attaccante fa bis al 18’ quando trova la rete del raddoppio. Ducali in bambola e reazione che arriva solo nella ripresa con Estevez che accorcia le distanze prima che la rete di Segre chiuda definitivamente i conti. Nel recupero però succede di tutto con il Parma che la riapre con Mihaila al minuto 91 e poi con Charpentier che fa scoppiare di gioia il Tardini per il 3-3 finale.

Parma-Palermo: rivivi le emozioni del match del Tardini

Como-Modena 2-1: la decide Gabrielloni

La squadra di Fabregas parte meglio e al 42’ del primo tempo trova la rete del vantaggio grazie al rigore realizzato da Simone Verdi. Il Modena reagisce nella ripresa e trova il pari con Zaro. Nel finale i padroni casa restano in 10 per l’espulsione di Odenthal poi cancellato dal Var. E’ il momento decisivo, dopo lo scampato pericolo il Como torna in attacco e trova con Gabrielloni la rete della vittoria.

Reggiana-Brescia 1-1: Girma gol e rosso, Mancini trova il pari

La Reggiana conquista tre punti importantissimi nella sfida contro il Brescia. Gara molto equilibrata che la squadra di Alessandro Nesta riesce a sbloccare solo nella ripresa grazie a un gol dello svizzero-eritreo Girma che poi a distanza di qualche minuto si fa anche espellere. I padroni di casa in 10 uomini provano a resistere ma al 92’ arriva il gol del pareggio con il rigore trasformato da Moncini.

Sampdoria-Lecco 2-0: Sebastiano Esposito dà spettacolo

La Sampdoria riprende la marcia. La squadra di Andrea Pirlo sembra aver superato il momento negativo e anche contro il Lecco gioca una gara di altissimo livello trascinata dal talento di Sebastiano Esposito che apre il tabellino al 39’ e poi chiude anche i conti al minuto 71’ con uno splendido tiro a giro con il mancino.

Rivivi le emozioni di Sampdoria-Lecco

Cremonese-Venezia 1-0: Ravanelli decide il match-clou

Gara molto attesa quella tra Cremonese e Venezia, due squadre con ambizioni di altissima classifica e match molto equilibrato come da previsioni. Sono i lagunari a fare la partita e a costruire le occasioni migliori che però non riescono a capitalizzare. Al 51’ i padroni di casa restano in 10 uomini per l’espulsione di Antov. Il Venezia alza l’intensità alla ricerca del gol vittoria ma la beffa arriva al minuto 80 grazie al difensore-goleador Luca Ravanelli.

Cittadella-Cosenza 2-0: Vita e Salvi lanciano i veneti

Il Cittadella non vuole mollare l’alta classifica. La squadra di Gorini si conferma come una delle rivelazioni del torneo di Serie B battendo con autorità anche il Cosenza. Match deciso nel primo tempo grazie alle reti messe a segno da Vita e Salvi.

Bari-Sudtirol 2-1: debutto amaro per Valente

L’esonero di Bisoli non serve al Sudtirol per interrompere il momento negativo. A Bari arriva una sconfitta che fa male con i ragazzi di Valente che hanno saputo soffrire per oltre 75’ in inferiorità numerica a causa del rosso a Cuomo. Passa il Bari per prima con il rigore di Sibilli, al 36’ il pareggio di Vinetot. Match equilibrato nella ripresa deciso solo da una bella giocata di Di Cesare che regala la vittoria ai pugliesi.

Rivivi le emozioni di Bari-Sudtirol

Ternana-FeralpiSalò 2-1: Lucchesi decide il match salvezza

Successo fondamentale per la Ternana che esce dalle zone bassissime della classifica battendo per 2-1 il fanalino di coda FeralpiSalò. Match che si sblocca alla fine del primo tempo grazie a Distefano, nella ripresa la formazione ospite trova il pari con Tonetto ma a decidere il match ci pensa un gol di Lucchesi.

Ascoli-Spezia 1-2: Hristov fa sorridere D’Angelo

Lo Spezia conquista tre punti pesantissimi vincendo sul campo dell’Ascoli grazie alla rete messa a segno da Hristov all’89’. Un match difficilissimo che i liguri sbloccano al 22’ grazie a Daniele Verde su calcio di rigore. Nella ripresa il gol del pareggio dei marchigiani messo a segno da Bellusci poi all’89’ la rete decisiva del difensore bulgaro.

Catanzaro-Pisa 2-0: Ambrosino e un’autorete stendono i toscani

Balza in terza posizione il Catanzaro, che supera 2-0 il Pisa e si porta a tre punti dal duo di testa Parma-Venezia. Succede tutto nella ripresa al Ceravolo, com Ambrosino che sblocca il risultato all’8′. La reazione del Pisa non porta frutti e a 8′ dal termine arriva il gol che chiude la gara, in realtà un a sfortunata autorete di Marin.

Serie B: il programma della 16esima giornata

Sabato ore 14

Bari-Sudtirol 2-1

Marcatori: 25’ rig. Sibilli (B), 36’ Vinetot (S), 71’ Di Cesare (B)

Ternana-Feralpisalò 2-1

Marcatori: 42’ Distefano (T), 52’ Tonetto (F), 68’ Lucchesi (T)

Ascoli-Spezia 1-2

Marcatori: 22’ rig. Verde (S), 51’ Bellusci (A), 89’ Hristov (S)

Sampdoria-Lecco 2-0

Marcatori: 39’ e 71’ S. Esposito

Cittadella-Cosenza 2-0

Marcatori: 12’ Vita, 27’ Salvi

Cremonese-Venezia 1-0

Marcatore: 80’ Ravanelli

Sabato ore 16.15

Catanzaro-Pisa 2-0

Marcatori: 53′ Ambrosino, 82′ aut. Marin

Domenica ore 16.15

Como-Modena 2-1

Marcatori: 42’ rig. Verdi (C), 56’ Zaro (M), 87’ Gabrielloni (C)

Reggiana-Brescia 1-1

Marcatori: 76’ Girma (R), 92’ rig. Moncini (B)

Parma-Palermo 3-3

Marcatori: 3’ e 18’ Brunori (Pal), 51’ Estevez (Par), 85’ Segre (Pal), 91’ Mihaila (Par), 92’ Charpentier (Par)

Serie B: la classifica aggiornata

Parma e Venezia restano in testa alla classifica con 33 punti con i ducali che però hanno la possibilità di allungare nel match contro il Palermo in programma domani.

Classifica: Parma 34, Venezia 33, Como 31, Catanzaro 30, Cremonese 29, Cittadella 28, Modena 26, Palermo 25, Bari 21, Brescia, Sampdoria e Cosenza 19, Pisa 18, Sudtirol e Reggiana 17, Lecco 16, Ternana 14, Spezia e Ascoli 13, FeralpiSalò 7.

Sampdoria: 2 punti di penalizzazione

Serie B: la classifica marcatori

La classifica marcatori della serie B vede sempre Massimo Coda al comando con 9 gol realizzati, alle sue spalle il centrocampista del Sudtirol Casiraghi con 8 gol e al terzo posto a quota 7 c’è l’attaccante polacco del Parma, Benedyczak. A quota 6 invece un terzetto formati da Mendes dell’Ascoli, da Man del Parma e da Brunori del Palermo.

Serie B: la classifica marcatori completa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...