Virgilio Sport

Serie C Brindisi-Juve Stabia probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Lega Pro 7a giornata: ultimissime di formazione e presentazione del match Brindisi-Juve Stabia con i pugliesi che debuttano davanti al pubblico di casa per frenare la corsa delle Vespe verso il primato

10-10-2023 14:04

Dopo aver posticipato la gara all’alba del weekend, per consentire allo “Stadio Franco Fanuzzi” di completare gli ultimi lavori, Brindisi-Juve Stabia si gioca regolarmente oggi alle ore 18.30.

È la prima fra le mura amiche per la compagine pugliese, che ospita la capolista Juve Stabia, che ha la possibilità di staccare il Benevento in classifica e di lanciarsi a +3 sulla prima inseguitrice, contro ogni pronostico della vigilia.

Ultimissime di formazione e presentazione del match, che chiude la 7a giornata del campionato di Serie C 2023-24 (girone C).

Brindisi-Juve Stabia: lo stato di forma

In attesa di recuperare la partita con il Catania di mister Tabbiani, che dovrebbe andare in scena mercoledì 1 novembre, il Brindisi si gode un buon momento di forma, certificato dalla vittoria di platino ottenuta al “Francioni” di Latina, contro una delle migliori squadre di questo inizio di campionato.

La compagine allenata da Ciro Danucci non ha mai pareggiato finora, mettendo a referto tre sconfitte e due vittorie, tirandosi fuori dalle sabbie mobili della classifica grazie al successo in terra pontina.

In avvio, l’undici biancazzurro ha inevitabilmente pagato la mancanza di un campo amico e la necessità di dover andare addirittura fuori regione per confrontarsi con una corazzata come il Benevento, in quel di Picerno. Adesso, però, le cose potrebbero cambiare, anche grazie alla spinta di una tifoseria che non vede l’ora di riassaporare il professionismo e una Serie C attesa ben 33 anni.

Le rotazioni di Pagliuca e un primato da difendere

Di fronte, una Juve Stabia che non ha nessuna intenzione di fermarsi. La Coppa Italia ha consentito a Guido Pagliuca di effettuare numerose rotazioni e di impiegare tanti giovani della Cantera gialloblù, bravi a crederci fino all’ultimo istante e a portare a casa la qualificazione ai calci di rigore contro il Potenza.

In campionato, quattro vittorie e due pareggi per le Vespe, in testa alla graduatoria in coabitazione con il Benevento di Matteo Andreoletti, ma con una partita in meno. L’obiettivo è ingranare la quinta marcia, per confermarsi e allungare a +3 sulla seconda forza del girone C.

Entusiasmo alle stelle a Castellammare di Stabia, dove già sognano qualcosa di importante. Partita a fari spenti, con la salvezza nel mirino e l’ennesimo anno di transizione all’orizzonte, la società guidata da Andrea Langella ha sorpreso tifosi e addetti ai lavori per idee, gioco e qualità dei singoli.

Dal giovane Leone alla maturità di Candellone, senza dimenticare una difesa che ha incassato appena un gol in sei apparizioni, peraltro indolore alla prima giornata contro il Monterosi Tuscia.

Danucci col 4-2-3-1, stabiesi in 4-3-3

Dopo il successo di Latina, Brindisi pronto a confermare il 4-2-3-1 ideato da mister Danucci, con Bunino unico punto di riferimento avanzato. Alle spalle del centravanti biancazzurro, agirà il trio formato da Albertini, Malaccari e Fall, chiamato a dare imprevedibilità e qualità alla manovra offensiva pugliese.

In mediana spazio a Ceesay e Costa, con Cappelletti e l’ex Monopoli Bizzotto a guidare il reparto arretrato, completato da Valenti e Nicolao. Tra i pali ci sarà Saio.

Classico 4-3-3 per la Juve Stabia di Guido Pagliuca, orfana del solo Piovanello. Recuperato in extremis Mignanelli, titolare inamovibile sulla corsia mancina, con Baldi schierato sul versante opposto.

Chiavi della retroguardia nelle mani di Bachini e Bellich, mentre in cabina di regia si muoverà il solito Leone, ragazzo scuola Juve consacratosi in Serie C con la maglia del Siena nella passata stagione. Erradi e Buglio interni di centrocampo, con Bentivegna e Piscopo a supporto di bomber Candellone.

Le probabili formazioni di Brindisi-Juve Stabia

BRINDISI (4-2-3-1): Saio; Valenti, Cappelletti, Bizzotto, Nicolao; Ceesay, Costa; Albertini, Malaccari, Fall; Bunino. All. C. Danucci.

JUVE STABIA (4-3-3): Thiam; Baldi, Bachini, Bellich, Mignanelli; Erradi, Leone, Buglio; Bentivegna, Candellone, Piscopo. All. G. Pagliuca.

Dove vedere Brindisi-Juve Stabia in diretta Tv e streaming

Brindisi-Juve Stabia, in programma oggi al “Fanuzzi” alle ore 18.30, sarà trasmessa in diretta Tv sui canali Sky Sport e live in streaming online su NOW Tv, piattaforma streaming lanciata sul mercato proprio da Sky nel recente passato.

Per quanto concerne il palinsesto Tv, la Serie C 2023-24 è compresa nel “pacchetto calcio” e non necessita di abbonamenti extra. NOW, da title sponsor della Lega Pro, mette a disposizione un pacchetto ad hoc (mensile/annuale, ndr) per il campionato di terza serie, inclusi playoff, playout e Coppa Italia di categoria.

Riflettori puntati anche sui canali social ufficiali di Brindisi e Juve Stabia, che forniranno aggiornamenti in tempo reale su risultato, marcatori e azioni salienti dell’incontro, che rappresenta l’ultimo posticipo della 7a giornata di campionato. Diretta disponibile anche su Facebook tramite la pagina Juve Stabia Live, con commenti e contenuti da studio. Highlights online a pochi minuti dal fischio finale, sui canali YouTube di Sky Sport e Lega Pro.

SEGUI LA SERIE C IN DIRETTA SU NOW

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...