,,
Virgilio Sport SPORT

Serie C, Casertana: rubate maglie e scarpe ai giocatori

Furto nella notte allo stadio Pinto: ignoti hanno portato via le divise da gioco e l'attrezzatura dei giocatori

Casertana nel caos. La società campana nella notte è stata vittima di un furto: ignoti si sono introdotti nello stadio Pinto rubando scarpini e maglie ai giocatori di casa. La squadra alle 12.30 è impegnata nel match contro il Catania.

A riportare l’episodio è lo stesso club, con un post su Facebook che spiega l’accaduto. Il furto sarebbe avvenuto durante la notte: i malviventi hanno forzato la porta del magazzino e portato via il materiale.

“Furto nei magazzini della Casertana FC. Questa mattina, alla riapertura dello stadio ‘Pinto’ in vista della gara interna con il Catania in programma alle ore 12.30, gli addetti del club rossoblu si sono trovati di fronte uno spettacolo amaro. Forzata la porta del magazzino e asportate tutte le divise da gioco, nonché gran parte delle scarpette dei calciatori rossoblu. Un gesto posto in essere da ignoti che arriva a poche ore dal calcio d’inizio del primo match del nuovo anno. La Casertana FC resta stupita di fronte a un tale gesto e condanna fermamente l’accaduto. Le Forze dell’Ordine stanno cercando di far luce su quanto registratosi”.

In mattinata sono stati i custodi ad accorgersi di quanto accaduto, allertando immediatamente le forze dell’ordine che stanno indagando per provare a risalire ai colpevoli.

Il tutto a poche ore dalla partita contro il Catania, il cui svolgimento è stato messo in dubbio, ma tutto lascia ora presagire che il match si giocherà. Resta da capire il come.

La Casertana è arrivata allo stadio alle ore 10.30, nel tentativo di far fronte a quanto successo e poter scendere regolarmente in campo. Intorno alle 11.40 ha fornito la distinta ufficiale di gioco.

OMNISPORT | 10-01-2021 12:07

Serie C, Casertana: rubate maglie e scarpe ai giocatori

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...