Virgilio Sport

Serie D 2023/24, le squadre promosse in serie C: festa per Campobasso e Pianese, il Caldiero illude Piacenza

Nuovi verdetti in D, con le promozioni di Campobasso e Pianese, che raggiungono Alcione, Cavese, Trapani, Clodiense e Altamura tra i professionisti

Pubblicato:

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

Tempo di verdetti e sorpassi all’ultima curva in Serie D, dove il Campobasso può finalmente festeggiare il ritorno tra i professionisti, grazie alla vittoria in trasferta sul campo del Chieti di Pasquale Luiso, accompagnata dal pareggio de L’Aquila a Termoli. Medesimo risultato per la Pianese, che riesce a conquistare l’obiettivo finale con un turno d’anticipo. Festa soltanto rimandata per il Carpi, mentre il Caldiero effettua il controsorpasso sul Piacenza proprio in “zona Cesarini”, liquidando la pratica Ciserano-Bergamo ed evitando una beffa a 90 minuti dal termine della regular season.

Campobasso e Pianese promosse in Serie C

Il Campobasso di Rosario Pergolizzi centra il bersaglio grosso, vincendo il girone F di Serie D e battendo i rivali de L’Aquila nel testa a testa che vedeva protagonisti i molisani in vetta alla classifica. Ai Lupi è bastato lo 0-2 di Chieti, contro la formazione allenata da Pasquale Luiso, seguito dal pareggio a reti bianche degli abruzzesi contro i giallorossi del Termoli. Esplode la festa nel capoluogo molisano, piazza che tornerà a giocare nel girone C di Lega Pro.

Festa promozione anche in casa Pianese, con la squadra toscana che vince in trasferta contro il Seravezza Pozzi e rende vano il successo interno del Grosseto contro l’Orvietana. Nel girone che vede in corsa per i playoff anche il Livorno, i bianconeri di Piancastagnaio (Siena) hanno messo a referto una stagione incredibile, chiudendo a 69 punti dopo 33 giornate di campionato. Battuta la concorrenza di squadre anche più blasonate.

Caldiero, vittoria batticuore. Il Piacenza resta in scia

Clamoroso quanto accaduto nel girone B di Serie D. Il Piacenza sembrava ad un passo dal sorpasso all’ultima curva in testa alla graduatoria, ma il Caldiero Terme è riuscito a piazzare la zampata vincente proprio al 93′, nonostante l’inferiorità numerica. Battuto il Ciserano-Bergamo con il punteggio di 3-2, mentre ai biancorossi serve a poco il 3-0 rifilato a Real Calepina. Nel prossimo weekend, saranno 90 minuti di fuoco, con l’undici piacentino pronto a mettere pressione ai diretti avversari, distanti appena un punto. Si giocherà, chiaramente, in contemporanea.

Le squadre già promosse in Serie C

Carpi, festa promozione rimandata

Non è ancora tempo di festeggiare per il Carpi di Cristian Serpini, fermato sull’1-1 dall’Imolese. Il Ravenna resta in scia e mette pressione agli emiliani battendo con un secco 0-2 il San Donnino. A tre turni dal termine, appena due lunghezze dividono Carpi e Ravenna, che si giocheranno la promozione diretta fino alla fine. In caso di arrivo a pari punti, sarà spareggio in campo neutro per decretare la vincitrice del gruppo D.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...