Virgilio Sport

Sinner più forte del dolore: "Voglio la finale"

Ad Anversa Jannik liquida Rinderknech e punta già al match contro Harris nonostante una contusione al ginocchio: "Lloyd è forte, ma devo vincere".

Pubblicato:

Sinner più forte del dolore: "Voglio la finale" Fonte: Getty Images

Jannik Sinner si sbarazza facilmente di Arthur Rinderknech, numero 65 della classifica Atp, e vola in semifinale nel torneo 250 di Anversa.

L’altoatesino mette quindi in cascina punti preziosi nella corsa alle Finals, ma non si accontenta, così dopo il 6-4, 6-2 al francese, il talento di San Candido è già proiettato alla semifinale contro Lloyd Harris, numero 32 del mondo, con il chiaro obiettivo di migliorare quanto fatto ad Anversa nel 2019, quando il percorso di Jannik si fermò in semifinale contro Wawrinka.

“Sono stato solido. Lui è un bel giocatore, ci avevo perso a Lione. Sono stato bravo a trovare la profondità, sono contento della mia prestazione“ ha dichiarato Sinner a fine match.

“Harris ha avuto una grande stagione, è forte al servizio, ma devo trovare il modo di portare a casa la partita – ha aggiunto Sinner, prima di minimizzare una caduta subita nella sfida degli ottavi di finale contro Musetti – Sono caduto un po’ sul ginocchio, ma il dolore non è molto intenso”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...