Virgilio Sport

Sinner salta gli Internazionali di Roma: "Sarò al Foro Italico ma non per giocare. Al lavoro per Parigi"

Doloroso annuncio del rosso di San Candido su Instagram: non ha recuperato dal problema all'anca, ma sarà comunque nella Capitale. Per gli organizzatori del torneo è una mazzata.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

La certezza è una sola: Jannik Sinner a Roma voleva esserci a tutti i costi. Sapeva quanto fosse importante per il movimento, per il tennis italiano, la sua presenza agli Internazionali del Foro Italico. Ma non solo. Ci teneva tanto anche a dar soddisfazione ai tifosi, i tantissimi fan che si sono appassionati alle sue vittorie, alle sue imprese. Quel maledetto dolore all’anca che lo ha indotto a ritirarsi a Madrid, dove poi sono stati costretti a dare forfait pure Daniil Medvedev e Jiri Lehecka, non è però andato via. E allora Jannik è stato costretto ad anticipare il suo forfait. Non ci sarà neanche lui, dopo Alcaraz, al Foro Italico. Non giocherà a Roma, dove passerà comunque: solo per un saluto.

Sinner su Instagram: “Niente Roma, non ho recuperato”

Così Jannik sui social: “Non è facile scrivere questo messaggio ma dopo aver parlato di nuovo con i medici e gli specialisti dei miei problemi all’anca devo annunciare che putroppo non potrò giocare a Roma. Ovviamente sono molto triste di non aver recuperato, essendo uno dei miei tornei preferiti in assoluto. Non vedevo l’ora di tornare e giocare a casa davanti al pubblico italiano. Verrò comunque a Roma per qualche giorno e passerò al Foro Italico. Grazie per i vostri messaggi di supporto che apprezzo tantissimo! Ora lavorerò con la mia squadra e i medici per essere pronto per Roland Garros. A presto, forza”.

Internazionali Roma: Sinner alla Fontana di Trevi

Uno degli appuntamenti a cui dovrebbe presenziare Jannik sarà il rito dei sorteggi, quasi un appuntamento di gala più che sportivo, in programma nella mattinata di lunedì 6 maggio in una cornice d’eccezione: la Fontana di Trevi. Alle 11 è previsto il sorteggio del main draw femminile, alle 12 dei maschietti. Il format è quello classico dei Masters 1000 di oggi: 96 giocatori per il tabellone principale, le prime 32 teste di serie saltano il primo turno e sono già al secondo. In caso di partecipazione al torneo, Jannik avrebbe debuttato venerdì o sabato. Ma in queste condizioni, col dolore ancora persistente, ha preferito non rischiare.

Jannik, annullato viaggio in Alto Adige: è a Montecarlo

Già, perché Sinner dopo Madrid s’è letteralmente fermato per non correre altri rischi. Avrebbe voluto raggiungere i genitori e trascorrere un paio di giorni con loro tra le montagne a lui care dell’Alto Adige, ma prudenza e buon senso l’hanno indotto a rimanere a Montecarlo, dove ha a disposizione una palestra e tante attrezzature all’avanguardia, utili a una rapida riabilitazione. Domenica pomeriggio raggiungerà la Capitale, lunedì – dopo i sorteggi – sarà al Foro Italico. Una comparsata velata di tristezza, naturalmente, perché Jannik a Roma sarebbe andato volentieri, ma per giocare.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...