Virgilio Sport

Sinner torna in Italia: Sanremo, la passerella da Meloni, il precedente Berrettini e il timore dei tifosi

Jannik Sinner è tornato oggi in Italia con tanto di incontro con il Premier Meloni, il mondo della politica e dello spettacolo già se lo litigano. Ma per i tifosi c’è il rischio che c’è già chi è pronto a “colpirlo”

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Jannik Sinner è tornato in Italia da trionfatore. Il tennista azzurro è sbarcato oggi intorno alle ore 12 all’aeroporto di Fiumicino dopo il lungo viaggio che lo ha riportato da Melbourne in Italia e ha già cominciato il suo “giro istituzionale” con primo passaggio a Palazzo Chigi dove ha incontrato il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni.

Sanremo e Amadeus a caccia di Sinner

La vittoria degli Australian Open arriva proprio pochi giorni prima l’inizio di uno degli appuntamenti televisivi più importanti della stagione: il Festival di Sanremo. Amadeus, direttore artistico della kermesse, ha già esteso il suo invito ufficiale ricevendo un seppur indiretto no da parte di Jannik Sinner. Il presentatore televisivo ha rilanciato l’idea consapevole del carattere schivo del tennista proponendogli di salire sul palco dell’Ariston solo per prendersi “l’applauso degli italiani”, senza dunque scenette e canzoncine annesse ma sembra difficile convincere il 22enne di San Candido.

La politica e l’esempio Sinner

Dal mondo dello spettacolo a quello della politica il salto è più breve di quanto si possa immaginare. Negli ultimi giorni tante le voci del mondo della politica che hanno posto Jannik Sinner come esempio. Del resto il giovane tennista italiano rappresenta la faccia pulita del nostro paese, un campione dello sport che fino a questo momento ha veramente poco di controverso, a differenza magari di alcuni del passato come Alberto Tomba e Valentino Rossi, capaci di bucare la telecamera ma spesso e volentieri anche sopra le righe.

Jannik Sinner, l’incontro con Giorgia Meloni

Il neo campione degli Australian Open ha incontrato Giorgia Meloni a Palazzo Chigi, incontro testimoniato dalla stessa premier con un video su X. Questo il testo del Tweet presidenziale: “L’Italia che ci piace: capace di credere in sé stessa e di reagire davanti alle sfide difficili. E di vincere. Grazie per l’esempio che hai dato, Jannik, agli amanti dello sport, ai nostri giovani e all’Italia tutta”.

Il precedente Berrettini

Matteo Berrettini ha ricevuto onori molto simili quando nel 2021 è stato capace di centrare una finale in uno slam, e non in uno slam qualsiasi. Il tennista romano andò a un passo dall’impresa a Wimbledon fermandosi solo all’atto conclusivo contro l’immenso talento di Djokovic. Anche lui fu ricevuto dal presidente della Repubblica (anche se Sinner domani farà visita a Mattarella insieme alla squadra campione in Coppa Davis, ndr) e anche lui divenne in breve tempo un personaggio televisivo.

A tormentare Berrettini ci hanno però pensato i tanti infortuni e il “tritacarne mediatico” non lo ha risparmiato. La sua vita personale e la sua storia d’amore con Melissa Satta sono finite sotto i riflettori, e le critiche che sono arrivate quando i risultati sono venuti a mancare sono state feroci. Capita a tutti, anzi a volte sembra essere lo sport nazionale: ne sanno qualcosa anche Federica Pellegrini e Marcell Jacobs attaccati dalla stampa e non solo, al primo passo falso.

Il timore dei tifosi

“Altro che Sanremo, vogliamo vederlo al Roland Garros”: gli appassionati di tennis in Italia sono molto più di quelli che si pensa. Il tennis è uno sport che ha un seguito fortissimo anche quando non ci sono atleti italiani di primo piano e ora che c’è un vero e proprio fenomeno come Sinner un po’ di paura inizia a serpeggiare. La speranza che emerge dai social è che Jannik sappia mettere da parte le tentazioni di “luci e lustrini” e che faccia della vittoria agli Australian Open solo il primo passo di una carriera ricca di successi clamorosi. A cominciare proprio dal prossimo Roland Garros.

Sinner vuole il primato: i prossimi appuntamenti

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Roma
Inter - Cagliari
SERIE B:
Venezia - Brescia

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...