Virgilio Sport

Sion, presentato Mario Balotelli: "Non mi sento una star, mia reputazione è sbagliata"

Super Mario inizia la sua ennesima vita calcistica con la maglia del Sion, club svizzero.

02-09-2022 14:15

Sion, presentato Mario Balotelli: "Non mi sento una star, mia reputazione è sbagliata" Fonte: Getty Images

Mario Balotelli ha lasciato l’Adana Demirspor dopo il brutto litigio con Vincenzo Montella e si è accasato al Sion, storico club svizzero. Nella giornata di oggi, Super Mario, classe 1990, è stato presentato ufficialmente in conferenza stampa.

Queste le sue parole:

“Non mi sento una stella. Ho gradito tanto la maniera nella quale si sono avvicinati, sono felice di avere la possibilità di giocare in un campionato che non conosco, vicino a casa mia, in una nazione che ti permette di vivere in modo più tranquillo rispetto ad altri. Sin dal primo incontro ero certo al 98% di giocare per il Sion. L’Adana? Desideravo andare via, ma tutte le parti hanno dovuto trovare gli accordi giusti. Non è mai semplice se hai un contratto…”.

Nel corso dell’intervento, Balotelli cerca di spiegare anche la sua pessima nomea nel mondo del calcio:

“Viene da alcuni miei errori e da tante chiacchiere da parte di persone che non conosco. Sono sempre io e le persone che mi amano sanno chi sono”.

Leggi anche:

Fatture in Cloud

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Juventus - Lecce
SERIE B:
Cosenza - Cremonese
Sudtirol - Modena
Ascoli - Ternana
Reggiana - Pisa
Spezia - Brescia
Venezia - Palermo

SPORT TREND

Etichette per professionsiti

Caricamento contenuti...