,,
Virgilio Sport

Spezia, non c'è più il Torino nel destino di capitan Maggiore

La mezzala dello Spezia sembrava destinato a giocare per Juric, ma la trattativa col Toro si è congelata sul più bello. Ora c'è un'altra squadra di Serie A pronta a puntare su di lui

02-08-2022 16:39

Spezia, non c'è più il Torino nel destino di capitan Maggiore Fonte: Getty Images

Il capitano dello Spezia Giulio Maggiore è in scadenza nel 2023 e la società ligure, da tempo, ha cercato una destinazione per permettere al centrocampista classe 1998 di accasarsi in un Club più ambizioso di Serie A. Un compromesso che va inteso come un segno di gratitudine reciproco: della società verso un giocatore che ha fatto tanto per i bianconeri, ma anche per lo stesso Maggiore che non verrà perso a zero.

Il Torino sembrava in pole position da tempo per assicurarsi le prestazioni del 24enne nato a Genova, ma nelle scorse settimane sono cambiati gli scenari. I granata non hanno concluso una trattativa che sembrava in procinto di chiudersi, lasciando per settimane in standby il trasferimento. 

Lo Spezia e lo stesso Maggiore, pertanto, non hanno gradito. E soprattutto, ora il Torino si è fatto superare dal Sassuolo nella corsa al centrocampista. La Gazzetta di Modena spiega infatti che il club neroverde potrebbe presto versare 1 milione di euro circa e il cartellino di Abdou Harroui per soffiare Maggiore al Toro e garantire ad Alessio Dionisi un’opzione in più di qualità a centrocampo. Maggiore potrebbe giocare sia come mezz’ala insieme a Frattesi e al fianco del playmaker Maxime Lopez, oppure come trequartista alle spalle della punta centrale. 

 

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...