,,
Virgilio Sport SPORT

Tennis, l'incredulità di Jannik Sinner

Eliminazione cocente di Sinner, che interrompe la corsa al Masters 1000 di Madrid al secondo turno per mano di Popyrin.

Clamoroso quello che è successo al Masters 1000 di Madrid. L’avventura di Jannik Sinner, uno dei tennisti più in forma del momento, conclude la propria avventura al secondo turno, sconfitto da Alexei Popyrin 7 – 6, 6 – 2.

Prestazione davvero deludente oggi dell’altoatesino, lento di testa e di gambe e disastroso al servizio. Fino al 5 – 4 del primo set, con la chance di chiudere il set ,il 19enne sembrava padrone del gioco poi invece ha perso set e match senza nemmeno lottare più di tanto.

Nella conferenza stampa post-incontro, Sinner conferma tutta la propria incredulità per un match che sperava sicuramente di vincere, ma allo stesso tempo si dice già pronto e carico per Roma, dove presto si disputeranno gli Internazionali BNL d’Italia:

“Non è facile accettare una sconfitta come questa. Il primo set l’avevo vinto 3 volte, ero sopra 15-40 poi lui ha servito 2 Ace. Ho servito per il parziale e sono stato sopra 4-2 nel tie-break. Qualche volta può succedere. Nel secondo set pensavo di girarla un po’ dopo il controbreak dell’1-1, ma in generale non ho servito bene e in campo alla fine lui ha giocato meglio di me. Questa partita mi farà crescere, io sono già pronto per Roma. Qua a Madrid c’è un po’ di polline ed essendo allergico ho un po’ sofferto. Questo però non è ovviamente una scusa per la sconfitta, nonostante a volte per me non sia semplice dovendo giocare sempre con lenti a contatto”.

OMNISPORT | 05-05-2021 19:44

Tennis, l'incredulità di Jannik Sinner Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...