Virgilio Sport

Tennis, Sinner e l'Italia di Coppa Davis da Mattarella: fissata la data dopo gli Australian Open

Jannik Sinner e gli Azzurri che hanno conquistato la Coppa Davis lo scorso novembre a Malaga saranno ricevuti dal Presidente Sergio Mattarella il primo febbraio al Quirinale.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

L’incontro della festa e degli onori, diventato suo malgrado occasione di veleni e polemiche, alla fine si farà. La Federtennis e il Servizio del cerimoniale del Quirinale hanno trovato una data utile. Jannik Sinner e gli altri “eroi” della Coppa Davis, dunque, potranno essere ricevuti dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Quando? Il prossimo 1 febbraio, un giovedì. Pochi giorni dopo la conclusione degli Australian Open. Lo riporta l’Ansa e stavolta non dovrebbero esserci contrattempi.

L’Italia di Davis al Quirinale: primo incontro rinviato

L’incontro, come è noto, era stato originariamente fissato per lo scorso 21 dicembre, a quasi un mese di distanza dal trionfo della Nazionale azzurra di tennis a Malaga, in Coppa Davis. Niente da fare, però. Quel giorno Sinner e gli altri avevano impegni già fissati. Nel tennis le vacanze durano poco, scattano a fine novembre e si interrompono dopo poco. A fine dicembre i tennisti sono ancora in giro per il mondo, chi in vacanza, chi a preparare la nuova stagione in Australia. Andare a Roma, sia pure per un’occasione tanto importante e prestigiosa, avrebbe stravolto tutto.

L’appuntamento: Sinner da Mattarella l’1 febbraio alle 16

Il Capo dello Stato, in ogni caso, non se la prese a male. Fu lo stesso Mattarella, attraverso i suoi collaboratori, a spegnere le polemiche alimentate dalle parole del presidente della Federtennis, Angelo Binaghi, che forse non aveva spiegato con sufficiente chiarezza, in un primo momento, perché Sinner, Volandri e gli altri non potevano essere al Quirinale il 21 dicembre. “Il Presidente riceverà gli Azzurri appena possibile”, la nota ufficiale. E la cerimonia, in effetti, è stata rinviata giusto di sei settimane. Al primo febbraio, con inizio alle 16.

Tennis, Jannik Sinner straripante agli Australian Open

Il fatto che l’incontro di Mattarella con Sinner, Musetti, Arnaldi, Sonego, Bolelli e Volandri sia stato ricalendarizzato a pochi giorni dalla chiusura degli Australian Open fa sperare che possa essere l’occasione per celebrare un altro storico trionfo. Non sappiamo se Sinner sia scaramantico, ma se tra i ‘Carota Boys’ c’è qualcuno che crede in queste cose, è autorizzato a prendere tutte le precauzioni e le contromisure del caso: vuoi vedere che a inizio febbraio, al Quirinale, si possano festeggiare due successi storici e non solo uno? In fondo a Melbourne Jannik sta incantando e la speranza che possa presentarsi dal Presidente con un’altra coppa tra le mani è sempre più grande.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...