Virgilio Sport

Tifosi Inter non sanno se ridere o piangere: Allora esiste!

Dopo la prova della Nazionale in Lituania i fan nerazzurri scatenati sui social

Pubblicato:

Giudicare le campagne acquisti delle ultime due stagioni dell’Inter non è facilissimo: a colpi importanti (Lukaku, Hakimi, Barella) fanno da contraccolpo scelte discutibili (Kolarov o lo stesso Vidal) ma su un nome in particolare i tifosi non sono mai riusciti a dare un parere definitivo. Si tratta di Stefano Sensi, preso (e ben pagato) dal Sassuolo e che nelle intenzioni di Marotta doveva diventare il perno del centrocampo, obiettivo però mai raggiunto.

Sensi si sente rinato

Ieri il giocatore è stato protagonista nel successo della Nazionale in Lituania: quando è entrato ha subito preso le redini del centrocampo, segnando anche il gol del vantaggio azzurro. Una sorpresa per molti, soprattutto per i tifosi dell’Inter che non erano più abituati a prestazioni simili.

Sensi ha spiegato: “Il ritiro con la Nazionale mi è servito mentalmente e fisicamente. Ho lavorato per i problemi avuti in passato, ora cercherò di essere pronto e disponibile. All’Inter abbiamo un grande obiettivo, cerchiamo di raggiungere più risultati positivi possibile”.

Tifosi divisi sui social per Sensi

Fioccano le reazioni sui social” Ma è già esistito un giocatore che in una stagione fa più presenze e gol in Nazionale che nel proprio club?” o anche: “Ma allora Sensi esiste!!!” oppure: “Marotta non sbaglia un acquisto “italiano” ma anche: “Poi da noi fa 10 minuti in campo e si ferma un mese per affaticamento.
Io sento aria di Cannavaro-bis”.

Lodi e critiche si alternano: “Marotta con Bastoni, Sensi e Barella ha tre azzurri top. Sa che conta la base italiana al contrario di qualcun altro come Paratici che cerca solo all’estero” o anche: “Secondo me non è che non piace a Conte, ma è a Sensi che non gli garba essere guidato da un allenatore dispotico come Conte. Altrimenti non si spiegherebbe questa vicenda”, oppure: “Io spero vivamente che possa trovare continuità , perché con lui in campo l’Inter gioca meglio” e infine: “Al primo “mister ho sentito tirare dietro al polpaccio” sarà Conte ad entrargli in scivolata a metà gamba per fargli tibia e perone… Segnatevelo”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...