,,
Virgilio Sport SPORT

Tifosi Inter sul piede di guerra: Abbiamo Wanda Nara-2?

Dopo il tormentone-Icardi potrebbe esserci un nuovo caso

La tripletta realizzata da Lautaro Martinez in Nazionale contro il Messico ha riportato sotto i riflettori il Toro. Prime pagine dei giornali, la gioia di tutto il mondo-Inter che sa di avere in casa un potenziale campionissimo e la soddisfazione di Conte che sa di poter contare su un attacco a tre stelle con Lukaku e Sanchez ma non c’è rosa senza spine.

LA FRECCIATA – A togliere il sorriso ai fan nerazzurri ci ha pensato Beto Yaquè, l’agente di Lautaro Martinez, che a Oral Deportiva e a Tyc Sports nell’elogiare il suo assistito (“Non ha limiti. Prima di andare all’Inter, gli dissi che non avrebbe faticato ad ambientarsi perché quello che si prefissa, Lautaro lo ottiene. Non è facile entrare a San Siro e giocare come nel cortile di casa”) si è lasciato scappare una battuta che forse poteva risparmiarsi: “Sarebbe bello vederlo con Messi al Barcellona”.

LE REAZIONI – Immediate le reazioni sul web. I tifosi dell’Inter. Il timore di ritrovarsi tra i piedi un’altra…Wanda Nara è forte. Troppo fresca la ferita Icardi per non fare paragoni: “Peccato che il suo agente consideri l’Inter solo una tappa e soprattutto che lo dica apertamente,probabilmente ha imparato il mestiere insieme a Wanda” o anche: “Comunque le parole dell’agente di Lautaro Martinez che lo “vede” bene a Barcellona con Messi sono molto gravi. Le avesse dette Wanda Nara sarebbe scoppiato legittimamente un putiferio” oppure: “La Nara è stata criticata COME TUTTI i procuratori quando ha chiesto aumento ingaggio in modo non rispettoso verso la società. Ma ha preso pure un microfono per criticare scelte tecniche e societarie sputtanando giocatori. UNICO procuratore a farlo e quindi criticata. È diverso” e infine: “Perché non è anche la moglie di Lautaro. Di agenti che parlano in questo modo ce ne sono centinaia. Il problema è sempre stato il triplo ruolo moglie-agente-opinionista”. Tanti i musi lunghi (“Ha capito come funziona in casa Inter, ogni buona prestazione si va a batter cassa…. Questi i primi segnali”) ma anche tanta ironia: “Si devono sbrigare a comprarlo allora, Messi non dura quanto Ronaldo, si stufa prima” e ancora: “Perché no? Con Messi ALL’INTER”.

SPORTEVAI | 12-09-2019 09:56

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...