,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo 2020: il nuotatore no-vax Andrew senza mascherina in mixed zone

A causa di questo comportamento, il CIO valuta provvedimenti per il nuotatore americano

Nel villaggio olimpico c’è anche qualcuno che non segue rigidamente i protocolli anti covid, anzi si tratta proprio di un vero caso no vax.

Il comportamento di Michael Andrew sta facendo discutere: il nuotatore statunitense proprio nella giornata di oggi, venerdì 30 luglio, si è piazzato in quinta posizione nella Finale nei 200 misti. Ma più che parlare di quanto ottenuto in vasca, nelle ultime ore il suo nome è al centro del dibattito non per i suoi meriti sportivi appunto, ma per via del suo comportamento irrispettoso e decisamente provocatorio in materia di protocollo sanitario.

Secondo Christine Brennan infatti, storica giornalista in forza a USA Today, CNN e ABC News, Andrew si aggirerebbe in molti luoghi pubblici senza la mascherina, compresa la mixed zone dedicata alle interviste: “Andrew, l’atleta di più alto profilo di Team Usa tra coloro che non sono vaccinati – ha detto Brennan – rifiuta di mettersi la mascherina. Eppure ogni altro nuotatore americano che ho visto in questa settimana ne ha una“.

Proprio per questo motivo il CIO starebbe valutando di prendere dei provvedimenti già nella giornata di oggi, dove è previsto un briefing in merito con il comitato organizzatore: “Stiamo facendo il possibile affinché i protocolli sanitari vengano seguiti, e ci sono stati casi in cui abbiamo dovuto comminare avvertimenti severi, fino alla sospensione di alcuni atleti“, hanno fatto sapere dal CIO, senza però specificare nulla riguardo i nomi dei protagonisti coinvolti.

OMNISPORT | 30-07-2021 11:37

Tokyo 2020: il nuotatore no-vax Andrew senza mascherina in mixed zone Fonte: Getty images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...