,,
Virgilio Sport SPORT

Tour de France, van Aert vince come da pronostico la 20° tappa: Pogacar controlla

Oggi Pogacar non fa il cannibale e si limita a controllare e a completare una buona crono. Super invece il Belga van Aert, che si prende la tappa numero 20 del Tour de France 2021.

La cronometro da Libourne a Saint-Émilion di 30,8 chilometri era data come terreno di conquista quasi certo per il Campione belga Wout van Aert, e quest’ultimo non ha di certo tradito le attese. 35’53” la corno dell’atleta della Jumbo-Vism, che si prende la sua seconda vittoria nella Grande Boucle, affermazione numero 24 della carriera, la quinta nel palmares sulle strade transalpine. 

Secondo in classifica Kasper Asgreen (Deceuninck Quick-Step) staccato di 21”, terzo Jonas Vingegaard sempre della Jumbo-Visma, staccato di 32”.

4° posto per Stefan Küng (Groupama FDJ) a 38”, 5° Stefan Bissegger (EF Nippo a+ 44”), arriviamo al grande 6° posto per Mattia Cattaneo. 

A differenza dello scorso anno, poi non ha avuto particolari difficoltà la Maglia Gialla Tadej Pogacar. Lo sloveno della UAE Emirates, dominatore del Tour e praticamente certo del secondo trionfo consecutivo alla Grande Boucle, non si è impegnato al massimo, concludendo ottavo in una sorta di mini passerella ad anticipare quella di domani sui Campi Elisi.

L’ordine dei primi 10:

1. Wout van Aert 35’53”

2. Kasper Asgreen +21”

3. Jonas Vingegaard +32”

4. Stefan Küng +38”

5. Stefan Bissegger +44”

6. Mattia Cattaneo +49”

7. Mikkel Bjerg +52”

8. Tadej Pogacar +57”

9. Magnus Cort Nielsen +1’00”

10. Dylan van Baarle +1’21”

OMNISPORT | 17-07-2021 18:23

Tour de France, van Aert vince come da pronostico la 20° tappa: Pogacar controlla Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...