,,
Virgilio Sport SPORT

Tragedia Astori, Thiago Motta: "Non si può accettare"

Il ricordo del centrocampista italo-brasiliano, che aveva conosciuto il capitano della Fiorentina in Nazionale.

Occhi lucidi in campo e commozione palpabile davanti alle telecamere per Thiago Motta, che aveva conosciuto Davide Astori come compagno di Nazionale.

Dopo la bruciante eliminazione del suo Psg dagli ottavi di Champions ad opera del Real Madrid, il centrocampista italo-brasiliano ha parlato ai microfoni di 'Premium Sport' ricordando l'amico scomparso: “È dura parlarne, dispiace tantissimo soprattutto per chi resta, gli amici e i suoi famigliari. Ho il ricordo di un ragazzo bravissimo, felice, sorridente: abbiamo trascorso diverse sere insieme a Coverciano e aveva sempre belle parole per tutti. Davvero è difficile parlarne e accettare ciò che è successo”.

Obiettiva l’analisi su ciò che non funziona in casa Psg in ambito europeo: “Siamo delusi per l’eliminazione, ma soprattutto per come abbiamo giocato. Loro sono fortissimi e molto pericolosi in contropiede, noi abbiamo tanti buoni giocatori e siamo in un club che sta crescendo, ma il gap si è visto. Dobbiamo provare a ripartire anche se non è facile, la stagione non è finita. Emery? Nessun problema con lui, siamo convinti che stia facendo un ottimo lavoro”.
 

SPORTAL.IT | 06-03-2018 23:35

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...