Virgilio Sport

Tragico incidente a Spa: morto pilota di appena 18 anni

Il mondo dei motori piange la scomparsa di Dilano Van't Hoff, giovanissimo pilota olandese. Fatale l'impatto con Fitzgerald durante la gara di Formula Regional, in Belgio.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Tragico incidente a Spa-Francorchamps: un giovane pilota olandese di 18 anni, Dilano Van’t Hoff, in forza a MP Motorsport, è morto nella mattinata di sabato nel corso di una gara di Formula Regional European Championship, evento di supporto della 24 Ore del GT World Challenge Europe che in questo fine settimana fa tappa nello storico circuito nel cuore della foresta delle Ardenne, in Belgio. Un incidente avvenuto sotto la pioggia e che riaccende il dibattito sulla sicurezza in pista nelle competizioni motoristiche.

Tragedia a Spa-Francorchamps: la gara di Formula Regional era appena ripresa

Van’t Hoff è rimasto coinvolto in un incidente nelle fasi finali della Gara-2 di Formula Regional, dopo che la direzione gara aveva dato il via libera alla ripresa della corsa in seguito all’intervento della Safety Car. Le condizioni di pista, sul bagnato, sono risultate fatali. In cima al Raidillon Tim Traminitz ha perso il controllo della sua vettura, impattando contro le barriere di protezione alla sua sinistra. Il peggio, però, si è verificato alle sue spalle.

La pioggia e l’impatto con Adam Fitzgerald: così è morto Dilano Van’t Hoff

Nel traffico, infatti, sono venuti a contatto Van’t Hoff e un altro pilota. Il 18enne della MP Motorsport è rimasto fermo perpendicolarmente all’ingresso del rettilineo del Kemmel ed è qui che è stato centrato in pieno sulla fiancata da Adam Fitzgerald che – ignaro di quanto appena accaduto – giungeva a tutta velocità. Una dinamica sinistramente simile a quella costata la vita ad Antoine Hubert nel 2019, durante una gara di Formula 2. Incidente avvenuto solo alcuni metri più indietro.

Inutile la corsa in ospedale: polemiche sull’evento che non è stato annullato

In seguito all’impatto Van’t Hoff ha perso immediatamente conoscenza e la gara è stata immediatamente fermata. Il giovane pilota olandese è stato trasferito d’urgenza in ospedale, dove però è giunto già privo di vita. Particolare che sta già scatenando polemiche: la 24 Ore di Spa non sarà sospesa e si svolgerà regolarmente. Gli organizzatori hanno fatto sapere che verrà osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Van’t Hoff.

Questa la nota ufficiale dell’organizzazione: “Il Formula Regional European Championship by Alpine annuncia con tristezza la morte del pilota MP Motorsport Dilano Van’t Hoff. L’incidente è avvenuto durante la gara 2 di Spa-Francorchamps. Vogliamo esprimere le nostre sincere condoglianze alla famiglia, al team e agli amici. Il Royal Automobile Club del Belgio, il Circuito di Spa-Francorchamps e il Gruppo SRO Motorsports si uniscono ad Alpine e all’ACI nell’esprimere le più sincere condoglianze alla famiglia, al team e agli amici del pilota”.

Tragico incidente a Spa: morto pilota di appena 18 anni Fonte: Facebook

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...