Virgilio Sport

Caduta tragica in pista al Mugello: muore il pilota Salvatore Pisanelli, militare di Olbia

Pilota amatoriale, stava prendendo parte a una sessione di libere riservate a motociclisti privati. L'incidente gli è stato fatale

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

La conferma è arrivata in serata, dopo che i sanitari hanno tentato di salvare la vita di Salvatore Pisanelli, vittima di un grave incidente sul circuito toscano del Mugello giovedì 22 giugno: il pilota amatoriale è scivolato dopo aver perso il controllo della sua moto, una Kawasaki, sul rettilineo della pista di Scarperia. Una circostanza rivelatasi fatale.

Incidente Mugello: muore il pilota Salvatore Pisanelli

Immediatamente soccorso dal personale medico presente in pista, durante la gara in corso, il centauro è parso subito in condizioni disperate tant’è che, secondo quanto riporta Firenze Today, il 53enne è stato trasferito in ambulanza nel reparto di rianimazione del centro medico del circuito, dove sono continuati i tentativi di stabilizzarlo e recuperarne i parametri vitali.

Nonostante i molteplici tentativi e la presenza già di un elicottero, pronto per trasportare Pisanelli al vicino ospedale fiorentino di Careggi, l’equipe medica dell’autodromo del Mugello ha dovuto dichiarare deceduto l’uomo.

Fonte: ANSA

Il circuito del Mugello in una foto d’archivio

La dinamica della caduta

L’incidente che ha causato la morte del pilota, è avvenuto nel pomeriggio di ieri, mentre sul circuito di Scarperia era in corso una sessione di prove libere riservate a motociclisti privati.

Salvatore Pisanelli, mentre era a bordo della sua moto, ha improvvisamente perso il controllo ed è caduto in modo rovinoso; la gravità delle ferite riportate ha imposto l’intervento immediato dello staff medico-sanitario presente in pista. Senza, purtroppo, riuscire a salvargli la vita.

Una tragedia che si ripete, anche sulla pista più amata dai grandi protagonisti della MotoGP: proprio al Mugello era morto, a seguito di un incidente simile, anche Davide Longo, circa un anno fa. A Misano, poche settimane prima, l’ultima vittima: Fabrizio Giraudo.

Chi era Salvatore Pisanelli

Secondo quello che riporta L’Unione Sarda, Pisanelli era originario di Taranto ma viveva da tempo a Olbia, per il suo ruolo di militare presso la capitaneria di porto locale in qualità di luogotenente e coltivava la sua passione per il motociclismo.

Una grande passione per le due ruote, a cui si dedicava attraverso gruppi amatoriali e che purtroppo si è rivelata fatale, ieri, sul circuito toscano. Lascia moglie e due figli.

Caduta tragica in pista al Mugello: muore il pilota Salvatore Pisanelli, militare di Olbia Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...