Virgilio Sport

Treviso, Gracis: “Dispiace non essere a Pesaro ma una pausa ci voleva"

"A marzo giocheremo otto partite, quindi servirà farsi trovare pronti e nella miglior forma possibile per questi appuntamenti"

Pubblicato:

Treviso, Gracis: “Dispiace non essere a Pesaro ma una pausa ci voleva" Fonte: Getty images

Il ds della Nutribullet Treviso Andrea Gracis fa il punto in casa trevigiana all’inizio della lunga pausa che attende la squadra di coach Menetti fino al rientro in campionato il 6 marzo contro la Fortitudo Kigili.

Queste sono le sue parole rilasciate nell’intervista odierna al Corriere del Veneto.

Diciamo che questa pausa arriva nel momento opportuno, sebbene ci dispiaccia non essere alla Coppa Italia, avevamo bisogno di ritrovarci e di stare assieme, per lavorare recuperare un po’ di forma tra chi ha giocato molto e chi meno. È vero che non avremo quattro giocatori per una settimana, ma è altrettanto importante sapere che nelle altre due, adesso e a inizio marzo saremo tutti qui a lavoro a Sant’Antonino. Sarà un tempo importante di lavoro, anche perché al rientro ci attende un marzo molto impegnativo.

Effettivamente il mese prossimo sarà piuttosto impegnativo per il numero di partite da giocare: “A marzo giocheremo otto partite, quindi servirà farsi trovare pronti e nella miglior forma possibile per questi appuntamenti. Abbiamo visto già dei buoni segnali di ripresa dalla squadra durante le ultime gare e siamo fiduciosi. Stiamo valutando tutte le possibilità e nel caso ci faremo trovare pronti, ma al momento il mercato non è un’opzione che stiamo valutando”.

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...