,,
Virgilio Sport SPORT

Tutto facile per Marquez: Ducati e Valentino Rossi lontani

Il numero 93 domina in Germania, sul podio Viñales e Crutchlow. Petrucci quarto.

Monologo di Marc Marquez in Germania. Il centauro della Honda conquista la sua quinta vittoria stagionale dominando sul tracciato del Sachsenring: sul podio con lui, Viñales e Crutchlow. Quarto posto per Petrucci, poi Dovizioso. Valentino Rossi ottavo. Il numero 93 allunga in classifica: ormai sembra fare un campionato a parte (58 punti di margine sul secondo).

Un gara mai in discussione: al via Marquez non scatta benissimo ma resta davanti, inseguito da Viñales e Miller. Il numero 93 resterà saldamente al primo posto fino al traguardo. Subito a terra Quartararo, dopo il primo giro Dovizioso partito tredicesimo è già settimo, Valentino Rossi nono.

Il campione del mondo si conferma irresistibile sulla pista tedesca e prende il largo, solo Rins gli resiste ma al settimo giro è già a oltre un secondo. Lontani gli altri rivali: Viñales è terzo e insidiato da Crutchlow, dietro si forma un gruppetto di 6 corridori (Petrucci, Dovizioso, Miller, Morbidelli, Mir e Rossi) in lotta per il quinto posto.

Al 19esimo giro Rins scivola clamorosamente a terra, regalando la seconda posizione a Viñales e spianando definitivamente la strada a Marquez, che vola verso la vittoria con oltre cinque secondi di margine su Maverick.

Mentre davanti i giochi sembrano ormai fatti, si fa appassionante la lotta per il quarto posto: sono in cinque a battagliare, le tre Ducati di Petrucci, Dovizioso e Miller seguite da Mir e Valentino Rossi.

Marquez taglia il traguardo in perfetta solitudine, lo seguono Viñales e Crutchlow. Nelle posizioni di rincalzo, Petrucci vince la battaglia per il quarto posto.

Ordine di arrivo (primi dieci)

Marquez
Viñales
Crutchlow
Petrucci
Dovizioso
Miller
Mir
Rossi
Morbidelli
Bradl

SPORTAL.IT | 07-07-2019 14:52

Tutto facile per Marquez: Ducati e Valentino Rossi lontani Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...