,,
Virgilio Sport SPORT

Valenti: Che volete da Conte? Ricordate Nagatomo e Kuzmanovic?

Il conduttore e cabarettista difende l'allenatore dell'Inter: "Il suo sfogo dopo il Borussia significa soltanto una cosa e da tifoso sono con lui".

La sfida col Verona è alle porte, ma in casa Inter tiene ancora banco il clamoroso sfogo di Conte subito dopo la bruciante rimonta incassata in Champions League sul campo del Borussia Dortmund. Chi sta senza alcun dubbio dalla parte dell’allenatore è un conduttore e cabarettista dal cuore nerazzurro: Ciccio Valenti.

L’intervento – Dalle frequenze di Radio Sportiva, Valenti affronta l’argomento con la consueta schiettezza: “Noi tifosi dell’Inter abbiamo varie correnti ma fondamentalmente siamo dei rompiscatole e per tanti anni abbiamo avuto una cancrena sotto il profilo della campagna acquisti”. I ‘grandi colpi’ del passato anche recente, infatti, fanno quasi sorridere: “Abbiamo comprato giocatori come Nagatomo e Kuzmanovic“, ricorda Valenti.

La difesa – Legittime, dunque, le richieste dell’allenatore: “Oggi Conte vuole il meglio e fa bene. Gli investimenti della società nell’ultimo mercato erano necessari, la situazione era quello che era. Da tifoso non posso che essere felice delle cose dette dal tecnico, spero che la rosa venga integrata”. E ancora: “Conte ci mette la faccia, vuole vincere e non mollerà neanche un centimetro, è nel suo Dna”.

Il Verona – Infine, la gara con i gialloblu: “Il Verona ha fatto un ottimo inizio di campionato e non si può certo sottovalutare la partita di oggi. In più non ci sarà Sensi e potrebbe rivelarsi un’assenza pesante. Certo però, col massimo rispetto per gli scaligeri, ma se vuoi fare un certo cammino non puoi non vincere partite come questa”.

SPORTEVAI | 09-11-2019 12:31

Valenti: Che volete da Conte? Ricordate Nagatomo e Kuzmanovic? Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...