Virgilio Sport

Valentino Rossi, ecco il casco speciale scelto per Misano

Assente forzato nel 2017, il Dottore ha ripreso la tradizione delle livree speciali per il Gp di San Marino.

Pubblicato:

Valentino Rossi, ecco il casco speciale scelto per Misano Fonte: 123RF

Ormai è una tradizione, alla quale gli appassionati del Dottore non possono sottrarsi, ma alla quale guarda con curiosità anche chi non ha in Valentino Rossi il proprio pilota preferito della MotoGp, perché è inevitabile che venga da chiedersi chi, quando il pilota di Tavullia avrà appeso il casco al chiodo, saprà raccoglierne l’eredità in fatto di originalità e stravaganza. A proposito di casco, la tradizione di cui sopra è che ogni anno Valentino ne prepari unp diverso e speciale per uno dei due Gran Premi che si corrono in Italia, nello specifico quello di Misano Adriatico. Perché è vero che, da calendario, la gara di casa è quella del Mugello, ma il Gp di San Marino e della Riviera di Rimini riveste un significato particolare, per la passione per i motori che caratterizza quella zona d’Italia, ma soprattutto perché, dal 2012, si corre nel ricordo di Marco Simoncelli, che da quelle parti (a Cattolica) era nato e alla cui memoria è intitolato il circuito.

Ecco allora un modo per sorridere e attirare la curiosità degli appassionati inventandosi ogni anno una livrea particolare. Nel 2016 fu la volta del tributo ai Blues Brothers, lo scorso anno, come noto, il pilota Yamaha non partecipò al Gp a causa della frattura di tibia e perone rimediata a fine agosto, mentre quest’anno Rossi ha deciso di cambiare ambito, passando dalla musica al cinema. Il casco 2018 è infatti un omaggio al film “Ritorno al futuro”, pietra miliare del genere della fantascienza, datato 1985, ovvero quando Valentino aveva sei anni e stava per iniziare a correre.

Sulla parte superiore del casco compare allora la scritta “Back to Misano”, ma soprattutto un fotomontaggio davvero curioso con il viso di Rossi sul corpo di Marty McFly, il protagonista del film, interpretato da Michael J. Fox. Ma Valentino non è solo, perché al proprio fianco c’è pure la riproduzione del volto del suo capo tecnico, Silvano Galbusera, negli strani panni del mitico DOC, al secolo Christopher Lloyd.

Finito qui? Niente affatto, perché nulla è stato lasciato al caso neppure sulla parte posteriore e su quella laterale del caso. Dietro non poteva mancareil leggendario flusso canalizzatore, mentre su un fianco compare l’altrettanto mitica scritta “Delorean”, la macchina utilizzata nel film per viaggiare nel tempo, e dall’alta parte il pannello che nel film serviva per impostare la data prescelta per il viaggio nel tempo. Qui Rossi si è superato, scrivendo tre date: quella dell’ultima a Misano, quella di oggi e quella della gara di domenica. Basterà per tornare al successo?

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...