Virgilio Sport

Valentino Rossi, zero sorpassi: "Non me lo spiego"

"Fenati? Una sconfitta".

Pubblicato:

Valentino Rossi, zero sorpassi: "Non me lo spiego" Fonte: ANSA

Valentino Rossi non riesce a spiegarsi il tracollo della Yamaha, che dopo un venerdì e un sabato incoraggianti ha passato una domenica da incubo. A Misano il Dottore è arrivato solo settimo, lontanissimo dai primi e mai in lotta, mai in grado di effettuare sorpassi.

“Come succede spesso negli ultimi anni, incominciamo il campionato a un certo livello, ma poi la Ducati e la Honda migliorano e noi no. Ci deve essere qualcosa di sbagliato“, le sue parole a Sky.

“Non ci spieghiamo i tempi che facevamo venerdì e sabato, da stamattina la moto è diventata difficilissima da guidare, abbiamo sofferto tanto soprattutto con la gomma davanti. E’ un momento tecnico difficile, peccato”.

“Abbiamo un’ipotesi su cosa è successo? Non abbiamo una risposta. Gli altri andavano più forte e noi abbiamo fatto una gran fatica. In gara c’è meno grip, la gomma delle Moto2… tutte ipotesi e francamente io non lo so. Era tutto uguale a ieri, non c’era nessuna differenza. Succedeva anche nei test a Valencia questa alternanza di risultati, non sappiamo cosa succede. L’atmosfera era quella giusta, i tifosi erano uno spettacolo, peccato che non andavamo tanto…”.

Sul gesto folle di Fenati: “Un brutto gesto, so che gli hanno dato due gare, penso sia giusto. Abbiamo puntato molto su Fenati in passato all’Academy ma non ce l’abbiamo fatto però a gestirlo, è stata una sconfitta, quindi mi dispiace. Mi spiace molto”.

Gode invece Andrea Dovizioso, primo: “Avevo una mia strategia, ma non puoi mai sapere con queste gomme cosa possono fare gli avversari. Ho fatto tutto giusto, ho passato Jorge e non ho spinto subito, ho gestito, ho fatto un po’ di prove. Poi è stato bellissimo, ho fatto un piccolo strappo, sono entrato in trance: funzionava tutto benissimo, non forzavo troppo”. 

“Stiamo migliorando, abbiamo amalgamato il tutto, oggi ho goduto, tutta la gara. Nel finale ho visto Jorge che stava arrivando, ma avevo le mie carte e l’ho messo in crisi, e poi forse è caduto per quello, anche se non ho visto l’errore che ha fatto. Alla fine ho urlato tutto il giro, avevo l’adrenalina a mille”.

 

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...