Virgilio Sport

Venezia, Zanetti: "Non abbiamo avuto la forza di rimetterla in piedi"

Paolo Zanetti commenta così la sconfitta del suo Venezia. Un altro gol subito in avvio, il problema sta diventando impossibile da ignorare.

Pubblicato:

Venezia, Zanetti: "Non abbiamo avuto la forza di rimetterla in piedi" Fonte: Getty Images

Il tecnico del Venezia Paolo Zanetti ha parlato in conferenza stampa a seguito della sconfitta dei lagunari per 3-0 contro il Milan. Il Venezia ha perso in cinque delle ultime sette giornate di campionato (due pareggi nel parziale) e questo periodo per ben tre volte non ha segnato (tante quante nelle precedenti 12 di A).

Queste le parole di Zanetti:

“È normale che sono già partite difficili, se si parte con l’handicap diventa dura. Dobbiamo trovare una chiave, sta succedendo troppo spesso. Non abbiamo avuto la forza di rimetterla in piedi”.

Una parola anche sull’episodio Henry-Florenzi che poteva portare a un rigore in favore del Venezia nel primo tempo:

“Sono sensazioni del campo. Aveva preso posizione, la maglia viene tirata… È dubbio, ma non mi attacco a questi episodi. Oggi non abbiamo perso per questo, abbiamo perso perché abbiamo incontrato una squadra forte e non siamo stati assolutamente perfetti in posizioni e scelte”.

Infine un commento sulla lotta salvezza, che al momento vede il Venezia ancora fuori dalla zona retrocessione:

“Sono anche queste le partite che ci salvano, come quelle con Juve, Roma e Fiorentina. Si può fare, ma come siamo stati oggi no. Non è la mentalità che voglio portare io. Il Milan è una squadra fortissima, può dare 3-4 gol a tutti, noi non abbiamo dato il 100% e non mi sta bene. Cuisance ha delle qualità, mi è piaciuto. Non è al massimo della condizione. Ha il futuro dalla sua parte”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...