,,
Virgilio Sport SPORT

Verona-Roma 3-2: Faraoni stende Mourinho, le pagelle

Il Verona conquista la sua prima vittoria in campionato battendo la Roma di Mourinho al Bentegodi: decisivo Faraoni, primo KO per i giallorossi.

19-09-2021 20:17

Prima sconfitta per la Roma di José Mourinho che al Bentegodi cade contro un Verona, quello di Igor Tudor, rinato dopo il cambio in panchina, alla prima vittoria in campionato.

I gialloblù rispondono bene al cambio in panchina: al 6′ padroni di casa pericolosi con Simeone, che dopo essersi liberato al limite non riesce a concretizzare l’occasione. La risposta dei giallorossi arriva al 15′: punizione di Pellegrini e colpo di testa di Cristante sulla traversa.

Gara viva, comunque: intorno alla mezz’ora di gioco errore in disimpegno di Karsdorp che favorisce l’avanzara di Lazovic. Il giocatore del Verona porta palla, ma conclude decisamente male, rispetto alle possibilità. Al 36′, invece, vantaggio Roma: e il goal è da guardare e riguardare. Pellegrini imposta l’azione servendo Karsdorp sull’esterno. L’olandese chiude il triangolo con il capitano giallorosso con un cross su cui lo stesso interviene di tacco, al volo, battendo Montipò. Si sblocca il match, sotto il diluvio del Bentegodi: 0-1 per la formazione di Mourinho.

La ripresa si apre con il Verona in avanti: Caprari mette dentro un pallone che viene deviato da Mancini. Rui Patricio respinge come meglio può, ma dalle sue parti arriva Barak che insacca: 1-1 al 49′. Al 52′ occasione per il nuovo vantaggio della Roma: Pellegrini conduce dal centrocampo all’area di rigore. Sterzata che mette fuori gioco i difensori gialloblù e conclusione in caduta: provvidenziale la respinta di Gunter con il corpo.

A passare in vantaggio, invece, è il Verona: al 54′ Caprari raccoglie nel vertice alto dell’area di rigore. Si accentra e piazza un destro all’angolino, imprendibile per Rui Patricio, per il 2-1. Non c’è un attimo di sosta: al 58′ cross di Pellegrini e anticipo di Ilic su Abraham. L’intervento, però, non è il massimo e la palla finisce in rete per il 2-2.

La gara è bellissima: al 63′ Faraoni raccoglie un passaggio di Simeone. Controlla, il pallone si alza, lui colpisce al volo all’incrocio dei pali: goal stupendo del Verona, 3-2. Al 74′ sale in cattedra Rui Patricio: Caprari, servito in mezzo all’area di rigore, calcia a botta sicura, ma il portoghese si esalta mandando in angolo.

Nel finale pressing dei giallorossi, ma senza effetto: vince il Verona contro la Roma al termine di una gara bellissima.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

VERONA-ROMA 3-2

Marcatori:  36′ Pellegrini (R), 49′ Barak (V), 54′ Caprari (V), 58′ aut. Ilic (R), 63′ Faraoni (V).

VERONA (3-4-1-2): Montipò 6; Dawidowicz 6, Günter 6,5, Ceccherini 5 (46′ Magnani 6); Faraoni 6,5, Barak 7, Ilic 6, Lazovic 6,5 (82′ Casale SV); Bessa 6 (64′ Tameze); Caprari 7 (78′ Hongla SV), Simeone 6,5 (64′ Kalinic). All. Tudor

ROMA (4-2-3-1) Rui Patricio 6; Karsdorp 5 (78′ Smalling SV), Mancini 5, Ibanez 5,5, Calafiori 5,5 (78′ Mayoral SV); Veretout 6 (66′ Perez 5,5), Cristante 6; Zaniolo 5,5 (66′ El Shaarawy 6), Pellegrini 6,5, Shomurodov 6 (66′ Mkhitaryan 6); Abraham 6,5. All. Mourinho

Arbitro: Maresca

Ammoniti: 18′ Veretout (R), 30′ Faraoni (V), 51′ Barak (V), 71′ Cristante (R), 83′ Hongla (V), 86′ Casale (V)

Espulsi: 

OMNISPORT

Verona-Roma 3-2: Faraoni stende Mourinho, le pagelle Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...