Virgilio Sport

Versappen boccia la Sprint Race: "Non prendi i rischi di una vera gara"

L'olandese ha vinto le due gare brevi del 2022, ma ammette: "L'obiettivo è arrivare nei primi tre e non subire danni, solamente la partenza è emozionante".

Pubblicato:

Versappen boccia la Sprint Race: "Non prendi i rischi di una vera gara" Fonte: Getty

E’ il vincitore delle gare brevi di Imola e Spielberg Max Verstappen a fare il punto sul format introdotto nel 2021, che raddoppierà i suoi eventi nella nuova stagione e che sarà uno dei momenti di maggiore interesse nel week-end di Interlagos: “Ogni volta che le disputo, l’obiettivo è non avere danni e assicurarmi di rimanere nei primi tre. L’unico elemento di interesse è avere due partenze nel fine settimana, ma solo chi si trova fuori posizione può risalire” spiega a Formula Nerds “Abbiamo avuto gare emozionanti, quindi non c’è bisogno di aggiungere un evento che dura un terzo di una gara. Tutti sono prudenti, perché se stai lottando per il terzo posto e hai problemi vai ultimo. Probabilmente non corri rischi, quindi non è una gara vera e propria“.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...