Virgilio Sport

Volley femminile, Italia verso il Preolimpico: Alessia Orro rompe il silenzio dopo il forfait

Messaggio su Instagram per Alessia Orro, la palleggiatrice dell'Italia infortunatasi nella finale per il terzo posto degli Europei: le sue parole prima del Preolimpico.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Meno due al Preolimpico di Lodz. L’avventura dell’Italia di Davide Mazzanti, reduce da un Europeo poco brillante e tormentata dalle polemiche legate al caso Egonu, inizia sabato 16 settembre con la sfida contro la Corea del Sud. Sette le gare in programma, chiusura domenica 24 contro la Polonia padrona di casa. Chi a Lodz non ci sarà, oltre a Paoletta e alle tre “epurate” dal Ct – De Gennaro, Bosetti e Chirichella – è Alessia Orro, la palleggiatrice che nella finalina per il terzo posto dell’Europeo ha rimediato un trauma cranico. Per lei il forfait è stato imposto dalle sue condizioni fisiche.

Italia Volley, il messaggio di Orro dopo l’infortunio

L’alzatrice della Vero Volley Milano, compagna di squadra di Egonu anche a livello di club, ha affidato a Instagram il compito di veicolare le sue emozioni dopo la forzata rinuncia al torneo di qualificazione olimpica. A conti fatti, Orro è la prima azzurra a rompere il muro del silenzio imposto dalla Federazione per provare a spegnere tutte le polemiche, anche se il suo è un messaggio strettamente personale, che non entra nel merito della situazione.

“Come facilmente immaginabile non è un momento facile per me, non poter partecipare a questo torneo di qualificazione olimpica e dover concludere così la mia estate azzurra. Ora dovrò riprendermi dalla contusione alla testa procurata durante l’ultima partita dell’europeo. Purtroppo dovrò sostenere la squadra da lontano, ma con il cuore sarò lì. Forza ragazze. La vostra Ale”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alessia Orro (@alessiaorro8)

Preolimpico a Lodz, le 14 azzurre convocate da Mazzanti

Proprio oggi, intanto, sono state ufficializzate le 14 azzurre scelte dal Ct dopo i cinque giorni di collegiale a Cavalese. Un’Italia rabberciata, che proverà a conquistare il pass per Parigi a dispetto di rumors e critiche e con l’ombra di altri potenziali tecnici all’orizzonte:

  • Palleggiatrici: 4. Francesca Bosio, 23. Giulia Gennari.
  • Schiacciatrici: 17. Myriam Sylla (C), 14. Elena Pietrini, 2. Alice Degradi, 3. Francesca Villani.
  • Opposti: 15. Sylvia Nwakalor, 24. Ekaterina Antropova.
  • Centrali: 1. Marina Lubian, 11. Anna Danesi, 19. Federica Squarcini, 34. Linda Nwakalor.
  • Liberi: 7. Eleonora Fersino, 20. Beatrice Parrocchiale.

Italia femminile, il calendario e la formula del Preolimpico

Questo il calendario delle partite della nazionale italiana a Lodz:

  • 16/9 Italia vs Repubblica di Corea (ore 20.45)
  • 17/9 Italia vs Slovenia (ore 20.45)
  • 19/9 Italia vs Thailandia (ore 14.30)
  • 20/9 Italia vs Colombia (ore 11.30)
  • 22/9 Italia vs Stati Uniti d’America (ore 20.45)
  • 23/9 Italia vs Germania (ore 20.45)
  • 24/9 Polonia vs Italia (ore 20.30)

La formula della manifestazione prevede che le prime due classificate tra le otto squadre in lizza accedano direttamente all’Olimpiade. Per le escluse sarà decisivo il posizionamento nel ranking Fivb a giugno 2024, dopo la prima parte della Volleyball Nations League del prossimo anno: al momento l’Italia è messa benissimo.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...