,,

Virgilio Sport

Walter Zenga, il retroscena sugli assegni e la villa. E su Raluca

Intervenuto a Live - Non è la d'Urso, Zenga ha fornito la sua versione dei fatti e ha confermato anche alla conduttrice gli assegni e la verità sulla villa nelle Marche. Inoltre non si sarebbe separato

03-02-2021 10:53

Alla versione di Walter Zenga, articolata ma non del tutto esaustiva, sono seguiti alcuni risvolti assai più interessanti di quanto percepito nell’immediato. Come accennato nel corso della sua confessione-intervista a Live-Non è la d’Urso, Zenga ha reso noto di aver ricevuto poco prima della diretta un messaggio dell’ex moglie, Roberta Termali. Un dettaglio non da poco, ma su cui l’allenatore ed ex portiere dell’Inter non ha approfondito in parte perché impegnato a parare le accuse nel corso delle cinque sfere.

La separazione di Zenga da Raluca: la sua verità

Altra notevole e importante notizia che riguarda il suo presente e i suoi rapporti (travagliati) in famiglia: l’ex portiere oggi allenatore non si sarebbe separato dalla terza moglie, Raluca Rebedea. Nonostante l’annuncio social, rimosso a distanza di qualche ora, e quanto ne è scaturito per il tono del messaggio la coppia non sarebbe poi finita in tribunale.

“Non sono assolutamente separato da Raluca sposata nel 2005). Avevo messo un post che poi è stato rimosso dopo otto ore. Sembra la sagra del padrino e non mi sembra il caso… Comunque non metterei mai qualcosa di brutto nei confronti dei miei figli sui social. Qualsiasi rapporto ci sia un padre li difende sempre i suoi figli”, le parole di Zenga che non hanno certo cancellato lo scivolatina su Instagram commessa.

A quell’intento, a quanto pare, Walter non avrebbe fatto seguito anche se sui social da allora non compaiono più foto dei due e il profilo da pubblico è diventato privato. Un modo per lasciare intendere che toccherà solo e solamente a lui decidere che cosa rendere noto al pubblico.

C’è poi un altro tema, quello sulla separazione da Roberta Termali e le implicazioni legate al mantenimento. Le tante indiscrezioni che sono trapelate in queste ore e riportate anche dal Corriere della Sera non sono state per ora commentate dai diretti interessati. E la stessa Termali, la quale avrebbe rivendicato l’adeguamento dell’assegno di mantenimento non ha rilasciato dichiarazioni in merito, dopo l’intervista a Oggi in cui rivendicava i diritti affettivi dei propri figli. Nicolò e Andrea, che sta vivendo l’esperienza del GF Vip, si trasferirono infatti a Osimo con la madre dopo l’incontro con il suo compagno da cui ha avuto altri due figli.

Zenga: il retroscena dei due assegni da 30mila euro e sulla villa

Secondo quanto confermato da Barbara d’Urso in diretta a Pomeriggio Cinque, Zenga ha dato 30mila euro a ciascun figlio secondo quanto stabilito dal tribunale di Ancona, per un adeguamento Istat dell’assegno di mantenimento, e una villa a disposizione dei figli. Da un punto di vista economico, questo è quanto dato dal padre ai due ragazzi e risultato dalle sue stesse confidenze.

Novità  importanti e che non hanno generato ancora nessuna reazione da parte di Walter, stretto tra le parti in cui si è spaccata la sua grande famiglia allargata. Da una parte Jacopo con la mamma e Hoara Borselli, dall’altra Nicolò, Andrea (sebbene con parole più pacate) e la mamma Roberta Termali.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...