,,
Virgilio Sport SPORT

Wanda Nara, messaggi dalla quarantena: l'amarezza e la smentita

Il Codacons aveva citato in una nota la modella Wanda Nara per via di una foto scattata dal figlio durante la loro vacanza: nulla di vero, secondo la diretta interessata

In questa quarantena obbligata, per Wanda Nara e la sua famiglia, c’è tempo anche per curare la relazione con il proprio pubblico. Come di consueto, Wanda predilige Instagram, postando contenuti provocatori e a tratti quasi ironici per l’iperbole che va disegnando, di post in post. E così la sua scollatura abissale segue all’intervista intimistica che ha riservato ai suoi followers.

La quarantena a Parigi di Wanda Nara e Mauro Icardi

Il trasferimento a Parigi ha segnato l’allontanamento da Milano, dagli impegni televisivi e in parte commerciali con le aziende a cui si era legata durante la sua stagione milanese. Non sembrava ma in questa diretta con domande&risposta su Instagram, Wanda si presta a rivelare un lato intimo, personale anche in questa delicata fase della sua vita. L’amarezza è trapelata comunque, ma Wanda Nara non esplicita nulla se non quanto riguarda la denuncia minacciata dal Codacons. Recentemente la modella e agente dell’ex capitano dell’Inter era stata citata dal Codacons in termini negativi, dopo la foto del suo lato B scattata dal figlio in vacanza. L’associazione aveva parlato di “una denuncia del Codacons alla Procura per violazione delle norme sulla privacy di minori”. Ora Wanda smentisce: “Non mi è stata segnalata nessuna denuncia. Una bugia tra le tante…”.

Wanda Nara e i suoi bambini

Come trascorre questo isolamento domiciliare, nella loro dimora parigina? “Abbiamo delle persone che ci aiutano a casa e che si occupano anche della nostra sicurezza. Però dei nostri figli mi sono occupata e mi occupo sempre io. Non ho mai avuto e non ho babysitter. Quello che non posso fare non lo faccio. Per esempio sono tanti anni che non vado più al cinema. Neanche mi ricordo com’era andare al cinema”. “Organizzo e mi occupo di tutto io, è uno dei miei compiti”, ha aggiunto.

Ossessione pulizia e ordine per Mauro Icardi

Nel corso dell’intervista, trapela anche un aspetto privato di Icardi: “Mauro è ossessivo con l’ordine e la pulizia. Io no… però finisco per essere contagiata. La mia casa è veramente come un museo, sempre tutto pulito e ordinato. Se c’è qualcosa fuori posto si nota subito e ovviamente è qualcosa di mio, che devo velocemente rimettere a posto”, ha fatto sapere.

Da sempre Wanda e Mauro vivono con i loro 5 figli e il padre dell’attaccante del PSG, Juan: “Cucina mio suocero, finché starà con noi. Poi si torna alle cose congelate… non mento. Mi piace cucinare per la mia famiglia e ho una cucina molto salutare, ma quella di mio suocero è proprio spettacolare…”.

Ovviamente anche il tempo per prendersi cura di sé stessa è un po’ diminuito dopo che la famiglia si è allargata molto negli ultimi anni. “Ora non mi trucco più, quando sono a casa proprio zero. Se devo uscire un po’. Solo quando lavoro…”, ha confidato ai followers la Nara che firma anche una linea di cosmetici.

VIRGILIO SPORT | 18-09-2020 10:09

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...