,,

Virgilio Sport

Wimbledon 2022: Nadal infortunato? Fognini ha le idee chiare

Il tennista di Arma di Taggia nelle storie su Instagram lancia accuse verso il maiorchino mettendo in dubbio che l'infortunio, nel quarto di finale contro Fritz, ci sia stato davvero. Ma poi in una successiva storia rettifica tutto.

07-07-2022 12:46

Al termine del quarto di finale contro Taylor Fritz vinto al super tie-break del quinto set dopo quattro ore e 21 minuti di gioco, tutti si sono ovviamente lasciati andare a elogi sperticati nei confronti di Rafael Nadal, perché quella vittoria, ottenuta con un problema agli addominali nel corso del secondo set, con annessa esplicita richiesta dalla tribuna dello stesso papà del tennista di ritirarsi, entrava già di diritto nell’epica del 36enne fuoriclasse maiorchino.

Wimbledon 2022: coro di elogi a Nadal, ma Fognini non è d’accordo

Eppure c’è almeno una voce fuori dal coro di questi elogi, ed è quella di Fabio Fognini. Il 35enne di Arma di Taggia, ex numero 1 d’Italia ed ex numero 9 del mondo vincitore del Masters 1000 di Montecarlo nel 2019 battendo tra l’altro in semifinale proprio Nadal, ha pubblicato su Instagram una storia che non lascia adito a dubbi su come la pensa.

Wimbledon 2022: Fognini mette in dubbio l’infortunio di Nadal

Fognini ha pubblicato un post di un sito non meglio specificato che recita così: “Wimbledon: Impresa sportiva di Rafael Nadal che da infortunato approda in semifinale dopo aver battuto al supertiebreak del quinto set Taylor Fritz. Ora la sfida con Nick Kyrgios“.

E questo è il commento tradotto dall’inglese di Fognini: “Sicuramente… Ragazzi smettetela di credere a quello che leggete PER FAVORE!!!”, con tanto di sottolineatura all’espressione del post “che da infortunato” e con l’hashtag #4h20, ossia la durata del match minuto più minuto meno.

Wimbledon 2022: incerta la presenza di Nadal contro Kyrgios

Insomma, Fognini ha voluto mettere in guardia gli appassionati e i semplici lettori occasionali che, sottinteso, secondo lui si bevono tutto quello che scrivono e dicono giornali, tv e siti internet. A questo punto probabilmente Fognini, che Nadal lo conosce molto bene e col quale diede vita a un memorabile litigio nella finale di Amburgo del 2015 vinta dallo spagnolo in due set tiratissimi, metterà in dubbio anche le parole di Rafa al termine del match: “Al momento non posso rispondere se sarò in campo contro Kyrgios”. Noi di dubbi ne abbiamo pochi: infortunio o meno, Nadal farà di tutto per essere in campo contro l’australiano nella semifinale dei Championships.

Wimbledon 2022: dopo l’accusa chiara, arriva la rettifica di Fognini

All’inizio del pomeriggio, e c’era da aspettarselo, è arrivata la rettifica di Fognini tramite le storie Instagram, La colpa è dei giornalisti che amplificano tutto…

“Cari amici giornalisti, tengo a precisarvi con queste due semplici righe che MAI E POI MAI ho fatto riferimento a un campione come Rafa. E mai me lo potrei permettere!!! È ora di smetterla di scrivere e riportare tutto cio che volete e in maniera SBAGLIATA. Detto ciò auguro a Rafa e al suo Team in bocca al lupo per questo finale di Wimbledon”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...