,,

Virgilio Sport

Wimbledon, Medvedev spera di esserci nonostante il ban

Dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia, Daniil Medvedev spera che Wimbledon cambi le sue regole.

16-05-2022 19:51

Wimbledon, Medvedev spera di esserci nonostante il ban Fonte: Getty Images

Daniil Medvedev spera di poter partecipare a Wimbledon nonostante il divieto imposto ai giocatori russi e bielorussi di partecipare al torneo a causa del conflitto in Ucraina.

L’All England Club, insieme alla Lawn Tennis Association, ha confermato in aprile che i giocatori russi e bielorussi non potranno giocare quest’anno, a causa dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

Ciò significa che, a meno che l’ATP e la WTA non riescano a convincere gli organizzatori del torneo a ripensarci, Medvedev, numero due del mondo e campione in carica degli US Open, non potrà partecipare a Wimbledon.

La decisione ha diviso l’opinione pubblica tennistica: Novak Djokovic, Rafael Nadal e Andrey Rublev hanno contestato la decisione, mentre Andy Murray ha espresso il proprio sostegno.

Tuttavia, Medvedev non ha perso la speranza che Wimbledon possa cambiare idea e permettergli di giocare.

“Non so se questa decisione sia al 100% e se sia finita per me”, ha detto il russo.

“Se potrò giocare, sarò felice di prendere parte a Wimbledon. Amo questo torneo. Se non potrò giocare, beh, cercherò di giocare altri tornei e di prepararmi bene per il prossimo anno, se avrò la possibilità di giocare”.

Rimane il dubbio di un possibile contraccolpo nel caso in cui Wimbledon dovesse escludere i giocatori dei due Paesi dalla partecipazione al torneo, con notizie che suggeriscono che l’ATP e la WTA potrebbero togliere punti di classifica al torneo.

“Ho cercato di seguire quello che sta succedendo perché non ho decisioni da prendere. Al momento si tratta di Wimbledon, dell’ATP e forse del governo britannico”, ha aggiunto Medvedev.

“È una situazione complicata e come in ogni situazione della vita, se chiedi a 100 giocatori, ognuno darà un’opinione diversa”.

“Quando si mostra una pallina da tennis a 100 persone, sono sicuro che alcuni di loro diranno che è verde e non gialla. Io penso che sia gialla. Ma se qualcuno mi dice che è verde, non ho intenzione di entrare in conflitto con questa persona”.

Medvedev tornerà in azione questa settimana all’Open di Ginevra, dove affronterà Richard Gasquet o l’australiano John Millman nel match d’esordio dopo essersi ripreso da un infortunio all’ernia che lo ha tenuto fuori per sei settimane.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...