Virgilio Sport

Wimbledon, Sonego - Berrettini al 1° turno: tutti i derby italiani ai Championships

La sfida in programma martedì 4 luglio tra Sonny e il finalista di Wimbledon 2021 sarà il sesto derby azzurro all’All England Club e il ventunesimo a livello Slam

Pubblicato:

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti

Martedì 4 luglio, al primo turno di Wimbledon, andrà in scena il derby tra Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego. I due tennisti italiani si sfideranno per la quinta volta in carriera, con il bilancio che vede il romano – finalista qui ai Championships nel 2021 – avanti 3 a 1, ma con Sonny che ha vinto proprio l’ultima sfida poco più di tre settimane fa sempre sull’erba.

I derby azzurri a Wimbledon

La sfida tra Berrettini e Sonego sarà anche il ventunesimo derby azzurro a livello Slam e il sesto a Wimbledon. La prima sfida tutta italiana andata in scena nel torneo più antico e famoso al mondo risale al 1980, quando Adriano Panatta e Corrado Barazzutti, protagonisti dell’unica Coppa Davis vinta dal Bel Paese, si incontrarono al secondo turno. A trionfare fu il vincitore del Roland Garros 1976 al termine di un match concluso al quinto set con il risultato di 1-6 6-3 6-4 3-6 6-1.

Per il secondo derby italiano nello Slam londinese bisogna aspettare il 1991, quando Omar Camporese e Claudio Pistolesi si danno battaglia al primo turno. A spuntarla è il bolognese ex N°18 al mondo in quattro set terminati 6-1 6-3 2-6 6-3. Quattordici anni dopo, nel 2005, saranno un esperto Davide Sanguinetti e un giovane Andreas Seppi a sfidarsi al primo turno Church Road. La maggiore esperienza permise al tennista di Viareggio di vincere in scioltezza 6-3 6-2 6-1.

L’anno successivo andò in scena il quarto derby, che vide come protagonisti Daniele Bracciali e Stefano Galvani. Ad accedere al terzo turno, suo miglior risultato nello Slam sull’erba, fu il tennista di Arezzo. L’ultima partita tutta tricolore risale a Wimbledon 2018, quando i due grandi amici e colleghi di doppio, categoria nella quale hanno vinto l’Australian Open 2015, Fabio Fognini e Simone Bolelli si incontrarono al secondo turno. Tra i due Chicchi a spuntarla fu l’ex top 10, che s’impose con il risultato di 6-3 6-4 6-1.

I derby italiani negli altri Slam

Prendendo in considerazione tutti gli Slam, la sfida tra Berrettini e Sonego sarà il ventunesimo derby a questo livello. Il Major con più sfide tra tennisti azzurri è il Roland Garros con undici derby totali, seguito da Wimbledon, che a breve giungerà a quota sei, poi US Open con tre derby e infine l’Australian Open con una sola sfida tricolore.

Il tennista italiano che ha invece disputato più derby azzurri è Fabio Fognini, che ne ha vinti quattro e perso uno (contro Stefano Travaglia a New York nel 2017). Da menzionare che mai nella storia degli Slam un match tutto italiano si è disputato oltre il terzo turno.

Wimbledon, Sonego - Berrettini al 1° turno: tutti i derby italiani ai Championships Fonte: Imago

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...