Virgilio Sport

Zverev: "L'operazione la scelta migliore"

"Adesso inizio la mia riabilitazione e farò di tutto per tornare più forte che mai"

Pubblicato:

Zverev: "L'operazione la scelta migliore" Fonte: Getty images

Uno scatto per recuperare una palla, un allungo importante e poi la torsione della caviglia che porta con se dolore e lesione di alcuni legamenti. Il tutto è successo in pochi secondi, ma la gravità dell’infortunio si era già intuita sul centrale di Parigi dove era in corso la semifinale contro Rafa Nadal.

Alexander Zverev quindi, dopo aver tenuto l’arto qualche giorno in stato di immobilità, ha optato per l’intervento chirurgico. Il 25enne tedesco, che lunedì prossimo diventerà n.2 del ranking ATP, dovrà affrontare quindi un lungo periodo di stop e salterà con ogni probabilità Wimbledon.

“Ognuno di noi ha un percorso nella vita, questa esperienza negativa, fa parte del mio. La vità è così: la prossima settimana raggiungerò il mio best ranking in carriera da numero due del mondo, ma questa mattina ho dovuto sottopormi a un intervento chirurgico. La decisione è stata presa con il mio staff dopo un ulteriore esame in Germania, che ha confermato la lesione dei tre legamenti laterali della mia caviglia destra.” Questo il commento di Alexander Zverev affidato ai social.

“Non potevo fare altre scelte per cercare di accorciare al massimo i tempi di recupero. Per tornare alla competizione il più rapidamente possibile, per garantire la corretta guarigione di tutti i legamenti e per ritrovare la stabilità totale della caviglia, l’intervento era la cosa da fare. Adesso inizio la mia riabilitazione, sarà difficile, dolorosa, ma farò di tutto per tornare più forte che mai. Continuo a ricevere tanti messaggi e vorrei ringraziare ancora una volta tutti per avermi supportato in un momento così difficile“, conclude Zverev.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...