Virgilio Sport

76ers, per Harden si può vincere subito

Il “Barba”, approdato nella “città dell'amore fraterno” in seguito alla trade con Ben Simmons, è convinto che Philadelphia possa far bene da qui a fine stagione.

Pubblicato:

76ers, per Harden si può vincere subito Fonte: Getty

James Harden è stata l’altra (importante) faccia dello scambio che ha portato Ben Simmons a vestire la maglia dei Nets.

La guardia classe 1989 ha preso la via opposta arrivando a Philadelphia, città dove l’ex Rockets è convinto di potersi togliere subito parecchie soddisfazioni.

“Io e Joel Embiid ci completiamo a vicenda, possiamo vincere subito. Avrei voluto giocare stanotte, ma sto lavorando sul rinforzo e assieme allo staff abbiamo deciso di attendere. Mi prenderò il mio tempo e saremo pronti” ha raccontato il “Barba” piuttosto fremente.

“Non voglio entrare nel dettaglio di ciò che è successo a Brooklyn. Già ai tempi della rottura con Houston Philly era la prima scelta, ma non si è arrivati alla soluzione perché non sono io a scegliere, le operazioni deve portarle a termine il front office” ha proseguito il nuovo numero 1 dei 76ers il quale, poi, ha subito portato i tifosi dalla sua.

“Accoglienza? Questi sono forse i migliori tifosi della lega. Cambiare tre squadre in un anno non era nei piani, ormai è il passato. La posizione di Kyrie un fattore? Ha avuto un impatto minimo sulla scelta, ma ha senza dubbio influenzato il nostro rendimento in campo” ha chiosato il nativo di Los Angeles.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...