Virgilio Sport

Acerbi: La lettera di chiarimento ai tifosi non placa le polemiche

Il difensore della Lazio, sotto accusa per una risata che ha fatto il giro del mondo dopo il ko col Milan, prova a difendersi

Pubblicato:

Ha letto, ha sentito, è stato male, ha riflettuto. Francesco Acerbi ha passato due giorni d’inferno dalla sera di domenica fino ad oggi. Quel suo ghigno immortalato dalle telecamere dopo il gol di Tonali che ha dato la vittoria al Milan nel finale della gara dell’Olimpico è stato interpretato in maniera univoca dai tifosi biancocelesti, che ne hanno chiesto immediatamente la testa.

Dalle 22.50 di domenica solo insulti e critiche al giocatore che – dopo un primo intervento a caldo su Instagram – ha deciso adesso di rispondere con una lettera aperta.

Acerbi risponde ai tifosi con una lettera al Corriere dello sport

Il difensore sceglie il Corriere dello sport per fornire i chiarimenti su quanto accaduto, dopo

“48 ore per riflettere e trovare le parole giuste per condividere i miei pensieri e le mie sensazioni, a cuore aperto”.

La solitudine dell’uomo e del giocatore: situazione delicata

Il giocatore rivela:

“Purtroppo da qualche mese vivo una situazione a livello personale che non mi sarei mai aspettato di vivere. Avverto una sensazione di solitudine che umanamente mi ferisce. Con questo non intendo puntare il dito contro nessuno: è una mia sensazione personale che sicuramente non mi può lasciare indifferente, in campo e fuori.. si tende a giudicare il calciatore come se fosse privo di emozioni e sentimenti, che nel nostro lavoro sono spesso molto forti e contrastanti. Spesso sbagliamo anche noi, siamo esseri umani, è giusto ricordarlo sempre”.

Acerbi respinge illazioni sulla sua professionalità

“Non mi sono mai sottratto ai miei doveri e alle mie responsabilità..consapevole che le critiche per le prestazioni in campo fanno parte del gioco. Ciò che non posso accettare sono le illazioni sulla mia integrità personale e professionale, sulla mia serietà e sul mio impegno a difesa dei colori della Lazio, con o senza la fascia di capitano al braccio.

Dopo la partita con il Milan ho letto e sentito insinuazioni assurde che non posso e non voglio accettare. E il solo fatto di essere qui a dover difendere la mia integrità e la mia professionalità, mi ferisce profondamente. Non sono perfetto, non sono un robot, ma sono una persona seria e un calciatore leale. E su questo non si dovrebbe nemmeno discutere.

Non dimentico ogni singolo istante di questi anni alla Lazio, in cui ho rappresentato un punto di riferimento e ho ricevuto stima, affetto e sostegno, arrivando a indossare con orgoglio la fascia di capitano. Porterò questi ricordi sempre con me.. Il futuro, per quanto mi riguarda, è la prossima partita con la maglia della Lazio, quella che ho sempre onorato e indossato con orgoglio. Mi piacerebbe che tutti insieme potessimo voltare pagina, almeno per concludere la stagione nel migliore dei modi, con dignità e rispetto reciproco”,

questo quanto ha spiegato in una lunga e complessa lettera aperta, nella quale ha cercato di arginare quel che rimane, a seguito di una autentica deflagrazione di risentimento, accuse.

I tifosi sul web si dividono sullo sfogo

Fioccano le reazioni: “Se fosse realmente in ste condizioni e se avesse voluto realmente il bene della Lazio allora avrebbe dovuto alzare la mano e dire “mister guardi ma non sto bene, non me la sento di giocare” oppure: “Mi pare tanto un’arrampicata sugli specchi” e ancora: “Acerbi che risponde ai social non si può sentire. Polemizzare su tutto è ciò che li tiene in vita…sfigata”

C’è chi scrive: “Per essere un vero laziale non basta dannarsi per la maglia tenendo in piedi da solo una difesa con poche risorse per la taccagneria del tuo presidente, non saltare mai una partita anche a rischio infortuni, devi pure fare il simpatico e titillare il bambinone tifoso” e infine: “La questione di Acerbi che ride è ridicola. Significa trovare un pretesto proprio per fare polemiche”

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...