Virgilio Sport

F1, Allarme al GP del Messico: sparatoria vicino al circuito. Cosa è successo

C'è stata una sparatoria nelle immediate vicinanze dell'Autodromo dove si sta tenendo il GP del Messico di F1. A quanto pare la causa scatenante è stato un furto, con un esito tragico

28-10-2023 17:55

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Esperto di Motorsport ma, più in generale, appassionato di tutto ciò che sia Sport, anche senza il Motor. Dà il meglio di sé quando la strada fa largo alle due o alle quattro ruote

Il fine settimana del GP del Messico di F1, quartultimo appuntamento della stagione, è stato funestato da un episodio di cronaca nera avvenuto nei pressi del circuito Hermanos Rodriguez. Si parla di una sparatoria, e si conta purtroppo un morto.

I fatti: inseguimento tragico vicino al circuito del GP del Messico

Come riporta il sito Soymotor.com, nella giornata di ieri e circa un’ora prima che scattasse la prima sessione di prove libere, un individuo di 35 anni ha ingaggiato uno scontro a fuoco con la polizia. L’uomo infatti aveva provato a rubare un’auto per poi darsi alla fuga, inseguito dalle forze dell’ordine. Da qui è nata la sparatoria che è costata la vita allo stesso ladro, ed anche quattro feriti: tre agenti di polizia e un tassista malauguratamente presente nella zona dello scontro, raggiunto da un proiettile.

Da quanto si apprende uno dei poliziotti è stato medicato sul posto dal personale paramedico, e a quanto pare se l’è fortunatamente cavata senza conseguenze peggiori. Soccorso sul luogo anche un altro agente, investito dal veicolo in fuga, mentre un terzo è stato colpito da un proiettile all’addome ed è stato perciò condotto in ospedale.

La ricostruzione dell’episodio

Un comunicato della Secretaría de Seguridad Ciudadana ha spiegato che l’episodio è avvenuto durante l’inseguimento dell’auto rubata, “probabilmente correlata al furto di un veicolo nella zona nord” di Città del Messico. All’altezza della 47esima e 14esima strada, nella zona del quartiere Ignacio Zaragoza e in un incrocio estremamente vicino al viadotto Rio de la Piedad che costeggia l’Autodromo, sono stati esplosi dei colpi d’arma da fuoco da parte del gruppo di ladri di cui faceva parte il 35enne.

Aperta una inchiesta, nessun commento dal circuito

Successivamente il veicolo è stato intercettato e recuperato nella zona residenziale di Iztacalco, per la precisione nel quartiere Granjas Mexico. Sempre nei pressi dell’Autodromo.

È stata quindi aperta una indagine per chiarire la dinamica dell’avvenuto. Da parte della F1 con i suoi rappresentanti e dall’Hermanos Rodriguez al momento non sono giunti commenti relativi a questa vicenda. Il programma della competizione comunque va avanti in maniera regolare.

GP del Messico 2023, il programma, gli orari italiani e come vederlo in tv

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...