,,
Virgilio Sport SPORT

Allegri ha due idee per sfruttare Vlahovic, ecco come cambia la Juve

Con il nuovo bomber nuovi moduli per la Vecchia Signora, l'ex viola potrebbe prendere la n.7 di Cristiano Ronaldo

27-01-2022 08:24

Fatto il colpo di mercato ora va rifatta la Juventus. L’arrivo di Vlahovic impone profonde riflessioni ad Allegri che sta studiando come far rendere al massimo il bomber preso dalla Fiorentina. Si respira sempre più un’aria di entusiasmo a Torino per il suo arrivo, tanto che per molti Dusan viene già paragonato a Ronaldo. Vlahovic potrebbe prendere anche la maglia numero 7 lasciata libera da Cr7. Per l’ufficialità dell’acquisto si attende che si negativizzi dal Covid ma è pronto anche un piano B che prevede la firma del contratto senza visite mediche, avendo il serbo già l’idoneità agonistica. I tifosi già lo hanno battezzato DV7 ma come giocherà Vlahovic con la maglia bianconera?

Vlahovic cambierà modo di giocare rispetto alla Fiorentina

Cambierà la Juve ma cambierà anche il modo di giocare del bomber. In queste due stagioni con la Fiorentina non ha mai giocato con un vero numero 10 alle spalle. Con Dybala cambierà gioco, avrà la possibilità di puntare il portiere e giocherà meno con le spalle alla porta avversaria: Allegri lo sfrutterà come cannoniere senza chiedergli sempre quel lavoro di cucitura del gioco che faceva a Firenze.

Allegri ha due moduli in testa per sfruttare Vlahovic

Il tecnico bianconero pensa a due moduli per valorizzare il nuovo arrivo. Il pimo è il 4-2-3-1, con il serbo punta centrale (Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Locatelli, Bentancur; McKennie, Dybala, Bernardeschi; Vlahovic) mentre il secondo è un 4-4-2 pensato oggi per Dybala seconda punta e un domani, se dovesse andar via l’argentino, per Chiesa – quando rientrerà dopo l’infortunio – come spalla del serbo. Dovesse rimanere Morata non si esclude l’ipotesi de ìl 4-3-1-2 con Dybala alle spalle di Vlahovic e Morata.

I tifosi spingono per vedere Morata assieme a Vlahovic

Fioccano le reazioni. C’è chi è scettico (“Più o meno come con CR7. Schema: – palla a Ronaldo”) e chi spinge per non cedere Morata: “paradossalmente Morata è la “spalla perfetta” per una prima punta come Vlahovic. Basta pensare a come giocava insieme a Benzema nel Real” oppure: “Morata deve stare a Torino. Ora che non è più solo a dover tenere un reparto inesistente e mal servito. Può godere della presenza di Vlahovic ed essere pure di sostegno con azioni laterali”

C’è chi non sta nella pelle: “Degno successore la maglia n. 7 non potrebbe avere. A me l’acquisto di Vlahovic entusiasma ancor di più di quello di Ronaldo (che è arrivato in fase calante). Questi sono giocatori destinati a caratterizzare un’era” e infine: “se pensate che Dybala e Vlahovic avranno problemi a giocare insieme perché entrambi mancini siete fritti”

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...