Virgilio Sport

Alonso senza freni: "La Mercedes tira in un canestro più grande"

Il pilota asturiano: "Nonostante gli sforzi dei rivali, il vantaggio è sempre notevole".

Pubblicato:

Alonso senza freni: "La Mercedes tira in un canestro più grande" Fonte: Getty Images

L’incredibile prestazione di Lewis Hamilton nel weekend è merito non solo delle grandi abilità del sette volte campione del mondo, ma anche dell’incredibile superiorità dimostrata in pista dalla monoposto Mercedes.

Hamilton, penalizzato sia nella sprint race sia nella gara di domenica in Brasile, ha superato avversari come birilli, vincendo un Gp nonostante 25 posizioni di penalità.

Un weekend che ha reso bene l’idea dello squilibrio in F1: “Siamo rimasti tutti sorpresi nel vedere un pilota con 25 posizioni di penalità che finisce per vincere comunque la gara, la superiorità di questo fine settimana è stata chiara”, sono le parole di Ferndando Alonso.

“Non è una novità in Formula 1, hanno vinto gli ultimi sette campionati con questa superiorità ed così è. Spetta al resto dei team cercare di raggiungerli, migliorare il pacchetto, l’aerodinamica, eccetera. La Red Bull ha fatto un lavoro migliore quest’anno e stanno conducendo il campionato, ma la Mercedes ha dimostrato che non mollerà”. 

“È come se la Mercedes tirasse in un canestro più grande rispetto al resto delle squadre – le parole dell’asturiano a Soymotor -. Nonostante gli sforzi dei rivali, il vantaggio è sempre notevole. I punti li fanno in un canestro grande e tu devi farli in uno più piccolo: perdi sempre”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...