Virgilio Sport

Arbitri: Inter-Verona a Piccinini, un’altra big per La Penna, in castigo Doveri, Di Bello e Maresca

Tutte le designazioni della 19esima giornata di serie A: Guida per Salernitana-Juventus, Aureliano per Roma-Atalanta, Mariani per Torino-Napoli

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

E’ sempre più un paese per giovani (arbitri) la serie A. Rocchi mette in castigo o a riposo i big e sceglie la linea verde per la 19esima giornata del campionato con qualche scelta coraggiosa e qualche giusto premio.

Si rivedono in A Massa ed Abisso

Partita anche l’opera di recupero di chi ha scontato qualche turno di stop. Si rivede Massa, fermato dopo Genoa-Juventus quando non fu espulso Malinovskyi dopo il fallaccio su Yildiz e non venne concesso un rigore per il mani del genoano Bani in area. L’arbitro di Imperia, che era stato messo dietro la lavagna, dirigerà una gara di seconda fascia, Lecce-Cagliari, dove all’Avar c’è quel Di Bello che non sta convincendo mai ogni volta che viene riproposto.

Nuovo atto di fiducia per Abisso che alterna con troppa frequenza prove discrete ad errori da matita blu. Il fischietto siciliano dirigerà una gara di seconda fascia bassa, ovvero Sassuolo-Fiorentina.

Doveri e Maresca fermati dal designatore

Niente da fare per Maresca e Doveri. L’arbitro napoletano è andato male in Cagliari-Genoa e rimane fermo mentre Doveri, bocciato per Genoa-Inter, sarà solo IV uomo in Roma-Atalanta, affidata all’emergente Aureliano.

Colombo confermato nonostante gli errori in Roma-Napoli

Non sono stati giudicati due errori gravi le frettolose espulsioni di Politano e Osimhen in Roma-Napoli visto che il giovane Colombo torna già ad arbitrare nell’anticipo del venerdì tra Bologna e Genoa.

La Penna promosso: arbitrerà Empoli-Milan

Dopo aver ben diretto Fiorentina-Torino nell’ultima giornata dell’anno si rivede subito anche La Penna che torna a dirigere una big in Empoli-Milan. Ha già diretto due volte il Milan il fischietto romano. L’ultimo incrocio tra gli azzurri e La Penna risale al maggio dello scorso anno (3-1 per i toscani al Bologna). In totale sono dodici gli incroci tra La Penna e l’Empoli, il bilancio per gli azzurri è di 6 vittorie e 6 sconfitte; manca il segno X. Sette i precedenti con il Milan, in questo caso il bilancio rossonero è di 3 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Arbitro giovane anche per l’Inter che nella gara con il Verona sarà diretta da Piccinini.

Mariani arbitro portafortuna per il Napoli

Per Salernitana-Juventus c’è invece Guida, che ha convinto in Bologna-Roma, dimostrando nervi saldi e grande personalità. In una sola occasione Guida ha diretto la Salernitana, nel match di Bergamo contro l’Atalanta del 2 maggio 2022, terminato 1-1, con reti di Ederson e Pasalic. Ben ventitré le direzioni con la Juventus: bilancio di sedici vittorie bianconere, cinque pareggi e due sconfitte. Infine per Torino-Napoli c’è Mariani. Il fischietto di Aprilia ha diretto già 19 volte gli azzurri: il bilancio è nettamente a favore dei partenopei, con 13 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte. Ultimo precedente il successo a Bergamo con l’Atalanta nel giorno del debutto di Mazzarri in panchina.

Arbitri: Inter-Verona a Piccinini, un’altra big per La Penna, in castigo Doveri, Di Bello e Maresca Fonte: Imago

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...