SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE A

Astori, il toccante omaggio di Rodriguez

L'ex capitano della Fiorentina è tornato in Italia dall'Argentina e ha voluto ricordare in modo speciale l'ex compagno scomparso.

Tre mesi dopo la sua assurda scomparsa, il ricordo di Davide Astori è sempre vivissimo nel cuore degli appassionati di calcio, non solo italiani. E ovviamente dei tifosi della Fiorentina. I compagni dello sfortunato difensore, morto nel sonno nella notte del 4 marzo in un albergo di Udine, città dove avrebbe dovuto giocare poche ore dopo guidando i compagni con la fascia da capitano, non sono riusciti a regalare alla memoria di Davide la qualificazione all’Europa League, traguardo che sembrava raggiungibile grazie alle sei vittorie consecutive ottenute dai giocatori di Pioli proprio dopo la tragedia, ma sfumato nel finale di stagione a causa di qualche risultato negativo di troppo. La Fiorentina potrebbe comunque essere ripescata per i noti problemi che affliggono il Milan, ma a prescindere dalle disgrazie altrui, la stagione appena conclusa ha rappresentato un punto di svolta nel rapporto tra i tifosi e la squadra e soprattutto tra i tifosi e la proprietà, dopo qualche anno di tensione. Ogni giocatore e ogni tifosi porterà con se un ricordo speciale di Astori, compreso chi ha lasciato la Viola durante lo scorso mercato estivo, come Gonzalo Rodriguez, che ha ceduto proprio a Davide la fascia da capitano.

L’argentino, tornato in patria per chiudere la carriera con il San Lorenzo, è tornato a Firenze scegliendo di omaggiare Astori in modo molto toccante. L’ex Villarreal ha prima fatto visita al cosiddetto “Muro del Pianto”, la cancellata di fronte a uno degli ingressi del “Franchi”, dove da quel 4 marzo sono appese bandiere, sciarpe e cimeli vari di colore viola per commemorare Astori, per poi consegnare al presidente della Fiorentina Salica la maglia rossoblù del San Lorenzo con la scritta “Astori 13”. Un momento emozionante, che ha toccato i cuori dei tifosi viola, al quale Rodriguez ha fatto seguire un messaggio sul proprio profilo Instagram: “CAPITANO TI RICORDERÒ PER SEMPRE…Volevo ringraziare l’ACF Fiorentina e il vice presidente Salica per la disponibilità e di aver accettato un piccolo omaggio per Davide”.

SPORTAL.IT | 07-06-2018 22:35

Astori, il toccante omaggio di Rodriguez Fonte: Getty Images

SPORT TREND