,,
Virgilio Sport SPORT

Atalanta, è finita: Papu Gomez lascia dopo la lite con Gasperini

L'ex capitano dell'Atalanta, Papu Gomez, andrà al Siviglia: prima le visite mediche e poi la firma per l'argentino

Le divergenze con Gian Piero Gasperini si erano mostrate come irreversibili, fin dall’esplosione del caso Papu Gomez. La cessione, dunque, è parsa inevitabile, già scritta soprattutto quando lo stesso tecnico ha palesato la questione e attribuendo alla mancanza di rispetto verso la società la decisione di procedere alla cessione dell’ex capitano dell’Atalanta. Adesso è pronto a trasferirsi in Spagna, a Siviglia e a chiudere la sua carriera magari lì.

Le dichiarazioni pacate di Papu Gomez: “Bergamo nel cuore”

“Sono triste e anche contento. Rifarei tutto quello che ho fatto dal primo giorno a Bergamo, abbiamo fatto la storia di questa società ora al top in Europa”. Sono le parole di addio all’Atalanta del Papu Gomez, prima di partire per Siviglia con un volo privato. Solo frasi pacate, anche quelle risvolte al’ex tecnico, Gasperini con cui i rapporti non sono stati sempre semplici: “I tifosi mi mancheranno tanto – ha proseguito – Bergamo è nel mio cuore, è la mia città. Ci rivedremo presto, sicuramente. Ho già parlato con i Percassi e sanno cosa penso. Voglio bene a tutti. Certo, anche a Gasperini”. Dalla sua, l’allenatore ha detto: “Gli auguro il meglio”.

Papu Gomez-Siviglia: i numeri dell’operazione

Il giocatore è atteso già martedì in Spagna per le visite mediche e per firmare il contratto che ne sancirà il trasferimento da Bergamo in Liga, come riporta il Corriere dello Sport. Per lui sarebbe stato raggiunto un accordo che prevede un triennale da tre milioni a stagione, mentre all’Atalanta verrà versato quanto auspicato, ovvero circa 10 milioni di euro, comprensivi dei bonus.

Il veto su Papu Gomez dell’Atalanta

Che l’operazione fosse pronta a chiudersi era parso palese quando la cessione di Carlos Fernandez alla Real Sociedad è stata data per fatta, aprendo così lo scenario appena illustrato e studiato dal ds andaluso Monchi, che ha così accontentato i tifosi del Siviglia e assecondato il veto imposto dalla società, cioè la richiesta dei Percassi di evitare trattative con rivali dirette in Serie A dell’Atalanta.

VIRGILIO SPORT | 26-01-2021 12:13

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...