Virgilio Sport

ATP Montecarlo, Sinner "colpi da Louvre" con Korda e il piano per Struff. Sonego si regala la sfida a Humbert

Giornata positiva per l’Italia a Montecarlo con Sinner e Sonego che conquistano la qualificazione agli ottavi di finale; domani Jannik sfida il tedesco Struff, Sonny se la vedrà con il francese Humbert

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Jannik Sinner non sbaglia un colpo. Il 22enne di San Candido conquista la sua prima vittoria al torneo di Montecarlo battendo ai 16esimi di finale lo statunitense Korda con un nettissimo 6-1, 6-2. L’esordio sulla terra rossa era atteso dai tifosi dell’azzurro con un po’ di apprensione, invece l’esordio è stato di grandissimo livello con Jannik che ha letteralmente dominato sin dal primo scambio e ha conquistato una vittoria nettissima.

Sinner: la sfida con il tedesco Struff

Domani Sinner torna di nuovo in campo per la sfida degli ottavi di finale e trova ancora una volta il tedesco Jan-Lennard Struff. L’ultimo e unico precedente risale a poco più di qualche settimana fa e all’incontro tra i due sul cemento di Indian Wells con Jannik che in quella occasione vinse con un netto 6-3 6-4. Il tennista tedesco non può essere considerato come un vero e proprio specialista della terra rossa ma con il suo ranking numero 25 e con un tennis basato su un gran servizio e un ottimo gioco di volo può rappresentare comunque un pericolo per il tennista italiano.

Sinner: “Devo migliorare al servizio”

Jannik Sinner è un perfezionista e anche dopo la vittoria con Korda già si lancia sul prossimo impegno: “Penso che io e Korda abbiamo uno stile di gioco simile, quindi non giochiamo come i classici specialisti della terra battuta, ci piace giocare in modo piuttosto piatto. Oggi mi sono mosso bene. E’ dura venire qui e avere buone prestazioni ma sono contento della partita. In vista del prossimo match però devo migliorare il mio rendimento al servizio, sarà fondamentale e giocare più topspin in alcune circostanze”.

Sinner-Korda: tutte le emozioni del match

Sinner: due colpi da esporre al Louvre

Jannik Sinner continua a stupire tutti. Ci si aspettava un primo approccio alla terra rossa decisamente più complicato e invece contro Korda è stato un match che gli stessi commentatori Sky hanno definito di “calmo dominio”. Nonostante una partita senza grandissime emozioni, il 22enne è riuscito comunque a tirare fuori un paio di colpi di quelli che ti fanno alzare dal divano. Il primo è un meraviglioso colpo a rete in risposta a una palla corta di Korda, Jannik risponde con una gran smorzata. Il secondo è una palla corta che sembra spinta da una mano di velluto.

Sonego, che cuore: ora c’è Humbert

Lorenzo Sonego doveva essere già a casa. Il tennista piemontese è stato eliminato nelle qualificazioni dallo spagnolo Bautista Agut (battuto oggi dal polacco Hurcacz, ndr), invece il forfait di Carlos Alcaraz gli dà la possibilità di tornare in campo e di sfidare Felix Auger-Aliassime. Contro il canadese Sonny tira fuori una prestazione clamorosa e riesce a vincere in due set in un match che è stata una battaglia. Ora per il piemontese c’è il francese Ugo Humbert, testa di serie numero 14 che parte sicuramente favorito ma la partita può essere aperta a più risultati.

Musetti-Djokovic: tempo di rivincita

Lorenzo Musetti ha dimostrato di trovarsi perfettamente a suo agio sulla terra rossa di Montecarlo. Lo scorso anno si prese anche lo sfizio di battere Novak Djokovic e stavolta lo sfizio potrebbe ripresentarsi. Dalla parte opposta della rete però si trova un serbo che ha cominciato il torneo con un 6-1 6-2 a Safiullin che sa di dichiarazioni d’intenti. Ma sarà però una partita da mettere tra gli appuntamenti imperdibili, il giocatore di Carrara però è uno di quelli capaci di momenti imprevisti e imprevedibili.

ATP Montecarlo: il tabellone

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...