,,
Virgilio Sport SPORT

Balotelli fa già discutere, scoppia nuova polemica dopo il suo ritorno

La decisione di Mancini di richiamare l'ex bomber di Inter e Milan scatena il dibattito non solo tra i tifosi sui social

27-01-2022 08:51

“Non siamo disperati”. La battuta di Mancini spiega solo a metà la decisione del ct di richiamare in Nazionale – sia pur solo per uno stage al momento – Mario Balotelli. Vuol vedere dal vivo se davvero l’ex bomber di Inter, Milan, City e Liverpool (ora in Turchia con Montella) può dare una mano a un gruppo che aspetta i playoff per strappare il pass per i Mondiali in Qatar. Un personaggio che da sempre è divisivo, SuperMario, e non solo tra i tifosi che sono rimasti troppe volte bruciati dagli alti (pochi) e bassi (tanti) e del giocatore in campo e ancor più fuori.

Su Balotelli potrebbe essere anche il gruppo dei senatori azzurri a decidere

Mai amatissimo neanche in azzurro, Balotelli. Si ricorderà le feroci critiche rivoltegli dai suoi stessi compagni dopo l’eliminazione al primo turno dai Mondiali in Brasile. Mentre Pirlo annunciava commosso il suo addio alla maglia azzurra, lui se ne stava isolato con le cuffie nelle orecchie ad ascoltare musica. Un atteggiamento che non è mai stato perdonato dai vari Buffon e company.

Balotelli deve convincere tutti di essere cambiato

Ora la storia si ripete: i veterani del gruppo-Italia non sono convinti che il bomber sia cambiato. Il Corriere della Sera scrive che il giocatore è in pressing per convincere i senatori della nazionale che non lo amano per i comportamenti del passato. Mancini lo ha richiamato per valutarlo, senza alcuna promessa. Saranno anche i veterani del gruppo a giudicare il suo inserimento.

I tifosi vogliono che sia solo Mancini a decidere su Balotelli

Fioccano le reazioni e molti non ci stanno: “Bonucci sarà uno di quelli che giudicherà moralmente il comportamento di Balotelli ? Sarebbe come mettere Lupin a giudicare un ladruncolo, che dite?” o anche: “Volete spiegare a Mancini che ha appena vinto un europeo come gestire una nazionale?”, oppure: “Ah be’ certo… Deciderà Bonucci

C’è chi scrive: “Solo per capire: questi “senatori” stanno per vedere i mondiali in tv per la seconda volta consecutiva ma hanno ancora potere decisionale su chi può andare e chi no?” e ancora: “Non apprezzo Balotelli ma chi lo deve giudicare è solo il Ct. I senatori facciano il loro mestiere per la squadra, il resto non sono fatti loro” e infine: “Balotelli è una mina vagante. Uno scoppiato di testa”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...