Virgilio Sport

Barthez torna al Tolosa: ricoprirà il ruolo di consulente

Nuovo ruolo per Fabien Barthez, che avrà il compito di far crescere i portieri del Tolosa: "La mia passione mi ha spinto a mettermi in gioco".

10-11-2020 23:24

Barthez torna al Tolosa: ricoprirà il ruolo di consulente Fonte: Getty

Riecco Fabien Barthez. Il portiere battuto da Fabio Grosso nel 2006, ma anche il campione del mondo 1998 e d’Europa 2000 con la Francia. Da oggi, l’ex portiere ricoprirà un altro ruolo: quello di consulente del Tolosa, club di Ligue 1.

Ad annunciarlo è stato lo stesso Tolosa, con tanto di spiegazione del ruolo che ricoprirà Barthez: l’ex monegasco avrà il compito di consigliare e far crescere i portieri della prima squadra e delle giovanili. “A partire da questo mercoledì, Fabien Barthez accompagnerà il Tolosa fino alla fine della stagione. Condividerà regolarmente la propria esperienza nei confronti delle squadre del Centre de formation e della prima squadra”.

Barthez torna così a Tolosa, anche se in un altro ruolo, dopo la bellezza di 28 anni. Proprio con le ‘violette’ iniziò la propria carriera di calciatore all’inizio degli anni Novanta, prima di spiccare il volo verso il Marsiglia, il Monaco e il Manchester United. “La mia passione – le sue parole – mi ha spinto a mettermi in gioco in un ruolo di consulente. Desidero trasmettere e condividere la mia visione nella sua totalità, in collaborazione con lo staff tecnico, per i portieri della prima squadra e del Centre de formation. Vorrei ringraziare il presidente Comolli, i dirigenti, nonché Patrice Garande (il direttore sportivo, ndr), Rudy Riou (il preparatore dei portieri, ndr) e Denis Zanko (l’allenatore, ndr) per la loro fiducia e la loro accoglienza”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...