,,
Virgilio Sport SPORT

Benassi: "Astori era insieme a noi da lassù"

Il centrocampista della Fiorentina dopo la vittoria sul Benevento: "Mi piace pensare che abbia dato una mano ad Hugo per segnare così".

Dopo Fiorentina-Benevento 1-0 è stato Marco Benassi a presentarsi ai microfoni di 'Sky Sport' per raccontare a caldo le sensazioni di un pomeriggio difficilissimo, il primo della squadra viola in campo senza il capitano Davide Astori.

"E' stata una giornata difficilissima, come lo è stata del resto tutta la settimana – ha osservato il centrocampista gigliato -. Ogni volta che entravamo in campo Davide Astori non c’era, in palestra lui era sempre il primo e adesso non c’era, in allenamento non si sentiva parlare perché era lui che lo faceva. Oggi comunque arrivare qua e non trovarlo è stata una cosa difficile. Però abbiamo provato a giocare per lui, abbiamo cercato di mettere in campo i concetti che ci ha trasmesso lui e spero che da lassù ci siano arrivati".

"Sicuramente, io penso che oggi Davide fosse insieme a noi da lassù, magari è stato anche lui ha dare una mano ad Hugo a saltare e buttarla dentro, mi piace pensarla così", ha spiegato quindi Benassi, che ha aggiunto: "Adesso sta a tutti noi calciatori, ma anche a tutti gli sportivi, portare avanti i suoi principi perché la gente che è stata attorno a noi ma soprattutto a lui e alla sua famiglia è stata veramente tanta. Quindi vuol dire che i suoi valori, i suoi principi che noi dobbiamo essere bravi a portare avanti".

SPORTAL.IT | 11-03-2018 15:10

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...