Virgilio Sport

Biathlon, la coppia Vittozzi/Giacomel bronzo ai Mondiali

Gli azzurri chiudono la Single Mixed Relay alle spalle di Norvegia e Austria: staffette e mass start chiuderanno il programma di Oberhof.

16-02-2023 16:36

Biathlon, la coppia Vittozzi/Giacomel bronzo ai Mondiali Fonte: Getty Images

Lisa Vittozzi è sempre più protagonista ai Mondiali di Oberhof: la medaglia di bronzo conquistata assieme a Tommaso Giacomel è la sua terza nella rassegna iridata, dopo l’argento in staffetta e il bronzo di ieri nella 15 km individuale.

La staffetta mista a coppie, che è stata introdotta nel programma iridato nel 2019, vede prevalere ancora una volta la Norvegia di Johannes Boe, al quinto successo iridato consecutivo, e Marta Roeiseland, al tredicesimo successo iridato di una carriera che la vede imbattuta nelle competizioni a squadre dal 2019. A fare loro compagnia sul podio sono Austria (+13″8) e Italia (+51″), davanti a Svezia (1.16″4) e Francia (1.21″9), campione uscente che assiste al passaggio di testimone da Antonin Guigonnat-Julia Simon a Fabien Claude-Lou Jeanmonnot.

Dopo un giro di lancio tattico, Lisa Vittozzi è la prima a uscire dal poligono a terra mentre perdono terreno Marte Roeiseland, che dopo due ricariche deve recuperare 16″, e Lou Jeanmonnot. distanziata di 20″: nella sessione in piedi Vittozzi è costretta a una ricarica, Roeiseland si trova a 13″ secondi e Jeanmonnot addirittura a 52″; nella prima frazione al maschile recupera Johannes Boe, a differenza di un Fabien Claude comunque preciso al poligono, poi la sessione in piedi innesca al vertice il trio Boe-Giacomel (due ricariche per l’azzurro)-Komatz, e l’Austria comincia a cullare come l’Italia sogni di medaglia. Ritornano in azione le donne e sono Vittozzi, Roeiseland e Hauser al comando dopo la sessione a terra, con Hanna Oeberg che recupera fino a 27″: la sessione in piedi consente poi la fuga di Roeiseland; preso nuovamente il testimone dalle compagne, è battaglia Komatz-Giacomel, ma Boe è costretto a un giro di penalità e alla rimonta fino al poligono in piedi. Il norvegese non sbaglia, Komatz e Giacomel sì e il colore delle medaglie sta tutto in questa differenza.

Queste le ultime gare iridate in terra tedesca:

Sabato 18: Staffetta 4×7,5km uomini (11,45) e 4x6km donne (15,00)

Domenica 19 febbraio: Mass start 15km uomini (12,30) e 12,5km donne (15,15)

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Napoli - Juventus

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...