,,
Virgilio Sport SPORT

Bmx, Giacomo Fantoni manca la finale e annuncia il ritiro

Il veronese, che ha riportato l'Italia ai Giochi dopo l'assenza di Rio, non riesce a qualificarsi tra i migliori e annuncia un futuro da allenatore: "Farò del mio meglio per crescere i giovani".

Niente finale per l’Italia nella Bmx a Tokyo 2020.

Dopo non aver portato rappresentanti a Rio 2016, i colori azzurri erano riusciti a sbarcare in Giappone grazie a Giacomo Fantoni, ma il 30enne atleta veronese non è riuscito ad andare oltre il terzo posto nella prima manche di qualifica, il sesto nella seconda e il terzo nella quinta. Troppo poco per centrare la qualificazione per la finale.

Al termine della gara, Fantoni ha annunciato il ritiro dall’attività, come già anticipato prima dei Giochi, per dedicarsi alla carriera di allenatore: 

“Sono dispiaciuto, avrei voluto dare maggiore visibilità a questo sport. Di bmx a oggi non si vive, già lavoravo come preparatore e allenatore ora mi dedicherò al lavoro a tempo pieno. Alla bmx sarò sempre grato e farò del mio meglio per far crescere i giovani che abbiamo e possono fare meglio di me in vista di Parigi 2024”.

“L’esperienza olimpica è stata unica e meravigliosa – ha aggiunto Fantoni – Alla cerimonia di apertura e al villaggio mi sentivo come un bambino in un negozio di caramelle. Incontrare i grandi campioni del basket, primo sport che ho praticato, rivolgermi la parola è stato da pelle d’oca. Non tanti arrivano fin qui, quindi anche se sarei voluto andare più avanti devo ritenermi soddisfatto”.

 

OMNISPORT | 29-07-2021 06:33

Bmx, Giacomo Fantoni manca la finale e annuncia il ritiro Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...