Virgilio Sport

Calciomercato al via: da Cuadrado a Gagliardini i colpi a parametro 0

La lunga lista dei giocatori il cui contratto è scaduto ieri: affari a buon mercato possibili

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Il calciomercato dei colpi low-cost rappresenta da anni un capisaldo dei club indebitati. La ghiotta possibilità di poter acquisire un calciatore a parametro zero continua ad essere una grossa opportunità ma anche un’arma a doppio taglio tra clausole e costi di ingaggio altissimi per potersi accaparrare all’asta sfrenata un profilo interessante di alto livello.

Tra gli italiani Gagliardini e Venuti in pole per il calciomercato

Tra chi è a fine carriera o chi, invece, è un talento incompiuto in cerca di riscatto, poco importa alle società: l’importante è sfruttare delle occasioni di mercato irripetibili senza pagare anche il cartellino ad altre società concorrenti. Questi alcuni dei colpi possibili a parametro zero nel calciomercato che si è aperto ufficialmente oggi

Gagliardini:

Dopo una stagione con poco spazio nell’Inter di Simone Inzaghi, il centrocampista adesso è alla ricerca di una nuova sfida, essendo ancora nel pieno della carriera a 29 anni. Quest’opportunità potrebbe essere rappresentata dal Monza, il suo arrivo potrebbe essere presto definito.

Danilo D’Ambrosio:

Avrebbe voluto chiudere la carriera all’Inter per la sua enorme passione per i colori nerazzurri, ma non sarà possibile. Così D’Ambrosio, 35 anni a settembre, dovrà cimentarsi in una nuova avventura. Il difensore si prenderà qualche giorno per valutare al meglio tutte le opzioni disponibili

Roberto Soriano:

E’ l’uomo delle trattative dell’ultimo minuto. Il centrocampista, da poco convolato a nozze, lascerà il Bologna di cui è stato anche capitano, dopo ben quattro stagioni. Il suo futuro resta ancora da scrivere ma potrebbe rimanere nel campionato italiano se si dovesse presentare l’occasione giusta.

Saponara:

Anche Saponara non è stato confermato dalla Fiorentina ed è in cerca di squadra. L’Udinese, che perderà Pereyra, ha effettuato alcuni sondaggi per capire la disponibilità del giocatore, che potrebbe rivelarsi il sostituto adeguato dell’argentino. Il Verona osserva gli sviluppi da posizione più defilata.

Lorenzo Venuti:

Centrato il traguardo delle 100 presenze, Lorenzo Venuti lascerà la Fiorentina. La società ha scelto di non prolungare l’accordo col giocatore, che si prepara ad una nuova destinazione. Tra i vari club interessati, su di lui c’è anche il Genoa.

Nicola Sansone:

Tra le operazioni di rinnovamento messe in atto dal Bologna, c’è anche il mancato rinnovo di Nicola Sansone, numero 10 rossoblù, che ha avuto un rapporto tra alti e bassi con Thiago Motta. La Salernitana lo monitora, pronta ad approfondire il discorso se si verificassero cessioni nel reparto avanzato.

Da Kamada a Firmino, quali stranieri potrà accogliere la serie A

Handanovic

A quasi 39 anni, l’Inter non può più garantirgli un ruolo da protagonista, nonostante l’imminente e probabile cessione di Onana. Tuttavia, per l’importanza che ha nello spogliatoio, i nerazzurri sarebbero disposti a trattenerlo qualora accetti un ingaggio ridimensionato e se sarà disposto a fare ancora il secondo portiere. Handanovic ha chiesto un po’ di tempo per riflettere sulla proposta. I nerazzurri monitorano la situazione.

Cuadrado

Dopo ben otto anni tra successi e scudetti alla Juventus, la trattativa per il rinnovo di contratto non è decollata. Si conclude così l’esperienza di Cuadrado alla Juventus. In passato era stato valutato dalla Roma, ma per il momento le offerte più concrete per il colombiano arrivano solo dall’estero tra Spagna e Turchia

Daichi Kamada

Il Milan sembrava aver battuto la concorrenza per assicurarsi il centrocampista giapponese ex Eintracht. Poi la separazione da Maldini e Massara e l’acquisto nel reparto di Loftus-Cheek hanno rallentato l’operazione, che non è compromessa ma che non potrà essere tenuta in stallo ancora a lungo.

Roberto Firmino

Il destino del brasiliano sembra ormai segnato: anche lui ha detto sì ad un’offerta faraonica dall’Arabia Saudita. Si discutono gli ultimi dettagli, poi Firmino diventerà un giocatore dell’Al-Ahli; dovrebbe firmare un contratto triennale.

De Gea

Il portiere ha già un accordo per un prolungamento di contratto col Manchester United, ma Ten Hag spinge per avere Onana, tecnicamente più dotato con i piedi e che ha già avuto all’Ajax. Anche De Gea sta ricevendo offerte importanti dall’Arabia Saudita e un’eventuale concorrenza ai Red Devils lo potrebbe convincere a lasciare la Premier League.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...