,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Bonucci: poteva stare in campo Mozzillo? Scoppia la polemica

Sui social è botta e risposta tra i giornalisti Ravezzani e Ordine su quanto accaduto nel finale della Supercoppa Inter-Juventus

13-01-2022 11:18

La Supercoppa italiana è andata in archivio con la vittoria dell’Inter ai danni della Juventus. Una gara di grandissima tensione decisa soltanto nei minuti di recupero del tempo supplementare. Un errore di Alex Sandro e la rete di Alexis Sanchez hanno permesso ai nerazzurri di alzare il primo trofeo del 2022. 

La reazione di Bonucci

Ma a far discutere il giorno dopo è il comportamento di Leonardo Bonucci. Il difensore della Juventus e della nazionale sta aspettando per entrare in campo in vista dei calci di rigore che avrebbero potuto decidere la sfida. Ma dopo il gol dell’Inter, il difensore si lancia verso Cristiano Mozzillo, segretario della formazione nerazzurra che ha ovviamente esultato al gol. 

Una scena che ha creato una grandissima polemica sui social perché il comportamento del difensore e pilastro della nazionale è stato tutt’altro che sportivo, mettendo in cattiva luce lui e la Juventus. 

La polemica sui social: Mozzillo poteva stare in campo?

A lanciare l’attacco nei confronti di Bonucci è il giornalista di TeleLombardia, Fabio Ravezzani che su Twitter scrive: “La scena di Bonucci che aggredisce il segretario dell’Inter dopo il 2-1 è vergognosa. Giusto pretendere un chiarimento del giocatori che spieghi le ragioni di un simile comportamento. Anche avesse ricevuto una provocazione prima ha reagito malissimo, e va punito severamente”. 

Replica immediata arriva dal giornalista Franco Ordine, che allarga la polemica e lancia un nuovo tema di discussione: “Per completezza di informazione bisognerebbe chiedere se il segretario dell’Inter avesse titolo per stare in campo”. 

Bonucci-Mozzillo: scoppia la polemica

Il tema è molto caldo e sui social i tifosi reagiscono a cominciare da quelli della Juventus: “Ma aspettare di conoscere i fatti senza condannare sempre solo sulla base di un’immagine di 2 secondi sembra troppo?”. Anche Umberto difende Bonucci: “A parti inverse tutti questi proclami non venivano fatti. Evidentemente è stato provocato. Doveva spaccargli il muso”. Ma c’è anche chi attacca il difensore della Juve: “Il fatto che abbia segnato il gol nella finale dell’Europeo non lo rende migliore di quello che è. Un piccolo uomo. E non è neanche un fenomeno in campo”. 

Tu da che parte stai? E’ giusta la sanzione rifilata a Bonucci o il giudice sportivo è stato troppo buono? Dicci la tua nel sondaggio!

SPORTEVAI

Caso Bonucci: poteva stare in campo Mozzillo? Scoppia la polemica Fonte: Annsa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...