,,
Virgilio Sport SPORT

La Juve perde De Sciglio, Allegri corre ai ripari: quanto starà fuori

L'infortunio contro il Sassuolo ha messo fuori Mattia De Sciglio: per lui si prevede uno stop di almeno 10 giorni. Allegri deve correre ai ripari

28-10-2021 16:01

Quando sembrava aver ritrovato anche l’intesa giusta con il suo mentore, Max Allegri, Mattia De Sciglio è costretto a fermarsi per un brutto infortunio. Il difensore della Juventus, stando alle informazioni diffuse dalla Juventus, ha riportato una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Uno stop che frena la sua crescita e anche il percorso di riconquista della fiducia che, dopo una fase molto deludente, stava ricostruendo complice proprio il ritorno di Allegri alla Juventus.

De Sciglio, uno stop che non ci voleva

Decisivo con l’assist per Kulusevski contro lo Zenit e prima per quello, un po’ tirato per Kean contro la Roma, l’ex prodigio è uscito dal campo dopo 13 minuti della sfida di mercoledì sera col Sassuolo accusando più di un fastidio e toccandosi la parte posteriore del ginocchio sinistro. Secondo le prime notizie, lo stop non dovrebbe durare meno di 10 giorni.

Calendario complicato per la Juve

Calendario alla mano, De Sciglio non sarà disponibile per la partita di sabato a Verona, per la prossima gara di Champions League in casa con lo Zenit San Pietroburgo e con ogni probabilità anche per quella con la Fiorentina del 6 novembre. Con la sosta delle Nazionali, si potrà fare di nuovo il punto sul suo stato di salute e il rientro in gruppo che, vista la sconfitta rimediata contro il Sassuolo (la terza), è indispensabile più che mai.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...